Probabili formazioni Chievo Verona-Napoli, dodicesima giornata Serie A 2017-2018: turnover partenopeo in mezzo al campo

Mertens-Napoli-Gianfranco-Carozza.jpg

Il Napoli vuole riscattarsi dal rovescio interno in Champions League e mantenere le vetta solitaria della classifica di Serie A ripartendo dalla sfida in casa del Chievo Verona, in programma domenica 5 novembre alle ore 15.00 allo stadio Marcantonio Bentegodi del capoluogo scaligero.

I padroni di casa, guidati da Rolando Maran, cambieranno sistema di gioco, schierandosi con il cosiddetto albero di Natale: davanti a Sorrentino, difesa a quattro con Cacciatore e Gobbi terzini e Dainelli e Gamberini centrali. A centrocampo il rientrante Hetemaj affiancherà il giovane Bastien e l’esperto Radovanovic, mentre Birsa e Castro agiranno dietro l’unica punta Inglese: clivensi pronti a posizionarsi con lo stesso modulo partenopeo in fase offensiva.

Maurizio Sarri infatti risponderà schierandosi con il suo classico 4-3-3, facendo ruotare alcuni uomini: in porta inamovibile Reina, mentre in difesa Maggio rimpiazzerà l’infortunato Ghoulam, completano il reparto Albiol, Koulibaly e Hysaj. In mezzo al campo i cambi più importanti, con Rog e Diawara, al posto di Allan e Jorginho, assieme ad Hamsik. In avanti confermati Callejon Mertens ed Insigne.

Di seguito le probabili formazioni dell’incontro.
Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Castro; Inglese.
Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Gianfranco Carozza

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CALCIO

roberto.santangelo@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top