Pallanuoto maschile, i migliori italiani della sesta giornata di A1. Fondelli superstar, Bruni eccezionale


La sesta giornata del massimo campionato italiano di pallanuoto maschile ha sancito la prosecuzione del duello in vetta alla classifica di Pro Recco e Brescia che sono rimaste a punteggio pieno. Andiamo a scoprire quali sono stati i migliori italiani in acqua sabato scorso.

Andrea Fondelli (Sport Management): Sigla un poker nella goleada sotto la quale viene seppellito il Catania. Apre la partita con una realizzazione in superiorità numerica, poi nella seconda metà di gara, a punteggio già acquisito, mette a referto altre tre marcature per una giornata da incorniciare.

Gonzalo Óscar Echenique (Pro Recco): fresco di naturalizzazione italiana, il pallanuotista di origini argentine (poi naturalizzato spagnolo) mette a referto un poker di pregevole fattura che sicuramente non sarà sfuggito neppure al CT azzurro Sandro Campagna.

Lorenzo Bruni (Pro Recco): sei gol in una gara da sogno. Apre le marcature, poi nel secondo periodo sigla tre dei sei gol che scavano il solco tra le due formazioni in acqua. Completa la sua giornata di gloria con una doppietta nell’ultimo quarto, a partita ormai già indirizzata.

Christian Napolitano (Ortigia): in una partita molto equilibrata, la sua tripletta permette ai siciliani di mettere la testa avanti nel terzo e nel quarto parziale, prima di subire l’aggancio nell’ultimo parziale. La sua esperienza è fondamentale quando viene messa completamente al servizio della squadra.

Andrea Razzi (Florentia): una tripletta vitale per la squadra toscana, che batte ed affianca La Lazio in classifica, allontanando i bassifondi della graduatoria. Molto importante il gol nell’ultimo quarto, che chiude la contesa portando i suoi compagni sul +3.

Valerio Rizzo (Brescia): doppietta dal peso specifico notevole. Apre la partita su rigore, poi, nell’ultimo quarto, in parità numerica, segna la rete che spegne qualsiasi velleità di rientro da parte del Trieste. Il suo braccio non trema nei momenti delicati.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA PALLANUOTO

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top