Moto2, Franco Morbidelli: “Il segreto per vincere il Mondiale? E’ stato determinante rischiare”

MORBIDELLI-1127_@FOTOCATTAGNI.jpg

Ha fatto finalmente ritorno in Italia Franco Morbidelli dopo il trionfo nel Mondiale Moto2 2017 suggellato dal terzo posto in Malesia alle spalle della coppia Ktm formata dal portoghese Miguel Oliveira e dal sudafricano Brad Binder.

Un’annata straordinaria per il “Morbido” condita da 8 successi che lo hanno proiettato fin dall’esordio in Qatar in vetta alla classifica iridata: “Penso sia stato determinate rischiare. Molto, sempre. Nel senso che ho vinto tante gare. All’inizio più facilmente. Poi, con l’avanzare della stagione, è stato sempre più difficile arrivare primi. Ma comunque ho continuato a farlo dando tutto, senza fare troppi calcoli. Credo che questa sia stata una delle chiavi del successo”, ha ammesso Franco in un’intervista al sito motogp.com.

Morbidelli che l’anno prossimo farà il suo esordio nella classe regina correndo con lo stesso team ovvero l’Estrella Galicia 0,0 Marc VDS in sella alla Honda RC213V. Una moto che proverà nei test programmati a Valencia, all’indomani dell’ultima gara sul circuito spagnolo, tra poco meno di due settimane. Un cambiamento importante per il centauro italiano che sfiderà anche il suo “mentore” Valentino Rossi: “Mi aspetto molta potenza. I miei primi giri su una MotoGp saranno sicuramente una esperienza da ricordare. Spero di imparare molte cose”.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top