Ciclocross, Coppa del Mondo 2017-2018: Mathieu van der Poel, è poker! Bertolini ottimo undicesimo

Bertolini-2-Ciclocross-Valerio-Origo.jpg

Non sbaglia mai: Mathieu van der Poel ha vinto la quarta tappa consecutiva nella Coppa del Mondo di ciclocross 2017-2018. L’olandese si è imposto a Bogense, in Danimarca, inserendo le marce alte nella seconda parte della prova per andare ad imporsi in solitaria al termine di una gara disputatasi su un percorso spettacolare e caratterizzata da passaggi tecnici e impegnativi.

Mathieu, sin dalle prime battute, ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto agli avversari: solo Toon Aerts è riuscito a rimanere con lui al primo affondo, mentre Wout Van Aert è rimasto ad una decina di secondi senza naufragare ma senza dare l’impressione di potersi giocare la vittoria. Nella seconda fase di gara, van der Poel ha piazzato l’allungo decisivo, guadagnando un margine di sicurezza sulla coppia belga formata da Aerts e Van Aert. Alla fine, l’olandese ha vinto concedendosi un ultimo giro in passerella, mentre Van Aert è riuscito a resistere al ritmo di Aerts per poi superarlo in volata e conquistare il secondo gradino del podio alle spalle dell’acerrimo rivale. Quasi inutile fare considerazioni sulla classifica di Coppa del Mondo, che salvo grandi sorprese sembra un affare per il solo van der Poel. Quarta posizione, nella prova odierna, per l’olandese Lars van der Haar, seguito sul traguardo da Merlier e Van Kessel.

Undicesima posizione per il giovane azzurro Gioele Bertolini, partito dalle retrovie anche a causa di una caduta che l’ha rallentato nel primo giro ma capace di rimontare per arrivare a sfiorare un piazzamento di prestigio.

 





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI CICLISMO

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top