Ciclismo su pista, Coppa del Mondo Manchester 2017: il quartetto femminile è d’argento. Tutti i risultati dell’ultima giornata

ciclismo-quartetto-inseguimento-femminile-twitter-federciclismo.jpg

Si chiude la seconda tappa della Coppa del Mondo di ciclismo su pista che si è svolta nel week-end in quel di Manchester (Gran Bretagna). Nel velodromo inglese in questa domenica è arrivata una medaglia per i colori azzurri: l’inseguimento a squadre femminile non delude mai.

Le azzurre sono riuscite a conquistare uno splendido argento, battute solo dalle padrone di casa della Gran Bretagna. Ennesima ottima performance per Elisa Balsamo, Tatiana Guderzo, Francesca Pattaro e Silvia Valsecchi, campionesse d’Europa in carica, che hanno timbrato il tempo di  4’21″562, con le vincitrici Elinor Barker, Neah Evans, Katie Archibald e Emily Nelson autrici di un meraviglioso 4’16″803. Bronzo per il Giappone.

Si è disputato anche il madison maschile: niente da fare per gli azzurri Scartezzini-Bertazzo, solo decimi. Vittoria per la favorita Danimarca che ha superato Francia e Polonia.

Tante le gare di velocità oggi. Nel chilometro da fermo maschile dominio per l’australiano Matthew Glaetzer in 1:00.081. Argento per Eric Engler, bronzo per Callum Skinner. Sempre per quanto riguarda gli uomini, Matthijs Buchli si è imposto nel keirin davanti all’ucraino Vynokurov e allo spagnolo Peralta. Tra le donne al via lo sprint: oro per la tedesca Kristina Vogel, battuta in finale l’olandese Van Riessen.  





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Federciclismo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top