Atletica, Lhoussaine Oukhrid positivo all’eritropoietina ai Campionati Italiani di Maratonina. Sospensione cautelare

pista-atletica-paralimpica.jpg

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Lhoussaine Oukhrid (tesserato FIDAL) riscontrato positivo alla sostanza eritropoietina ricombinante a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine del Campionato Italiano di Maratonina svoltosi ad Agropoli il 15 ottobre 2017.

 

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top