Tiro con l’arco, Mondiali 2017: le favorite del ricurvo femminile. Chi può battere Chang Hye Jin?

SHA17_A16_1844-L.jpg

I Mondiali di Città del Messico sono ormai alle porte e oggi andiamo ad analizzare le favorite per il ricurvo femminile. La nazione faro sarà sicuramente la Corea del Sud, che schiera la favorita assoluta di questa gara, Chang Hye Jin. Stiamo parlando della campionessa olimpica in carica, nonché numero 1 del ranking mondiale. Anche in Coppa del Mondo ha dominato la stagione, centrando due vittorie e un secondo posto. La sua grande rivale sarebbe dovuta essere la connazionale Ki Bo Bae, campionessa del mondo uscente, ma sorprendentemente non sarà al via in questa rassegna iridata.

Chi proverà ad insidiare Chang, dovrà quindi essere la russa Ksenia Perova, vincitrice in Coppa del Mondo a Shanghai e seconda nelle finali di Roma. Tuttavia, sulla carta, la russa sembra essere un gradino sotto alla coreana.

La lotta per il podio è invece apertissima, con tre giovani atlete che si contenderanno la medaglia. Partiamo dalla sudcoreana Kang Chae Young, che viene da una grandissima stagione, in cui ha conquistato il titolo alle Universiadi di Taipei, oltre che la tappa di Coppa del Mondo di Berlino. L’argento delle Universiadi è andato invece alla portacolori di Taipei Tan Ya-Ting, che conta anche un argento in Coppa del Mondo, oltre che al quarto posto nelle finali di Roma. Anche la messicana Alejandra Valencia sarà da tenere in considerazione, visto che in stagione è sempre andata a ridosso del podio.

Infine tra le outsider citiamo anche la rappresentate di Taipei Lin Shih-Chia e la sudcoreana Choi Misun, rispettivamente argento e bronzo agli ultimi Mondiali, ma che non hanno particolarmente brillato in questa stagione in ambito individuale.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUI MONDIALI DI TIRO CON L’ARCO

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: World Archery

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top