Tiro a volo, Finali Coppa del Mondo 2017 – MAGISTRALE Alessia Iezzi! È nata una stella, monumentale trionfo a New Delhi

22792589_1502039709915328_2380981359980472300_o.jpg

A Nuova Delhi è nata una stella azzurra. Infatti la giovanissima Alessia Iezzi (21 anni) realizza una gara perfetta e trova il successo nel trap alle Finali di Coppa del Mondo di tiro a volo. L’abruzzese conquista la Sfera Cristallo e centra anche la prima vittoria internazionale tra le seniores. Un risultato importantissimo che conferma l’ottimo stato di salute del nostro movimento.

La finale inizia subito con una sorpresa, visto che l’australiana Catherine Skinner, che aveva chiuso le qualificazioni in prima posizione, riesce a colpire solo 18 dei primi 25 piattelli ed è la prima atleta ad essere eliminata, piazzandosi così al sesto posto. Poi la slovacca Zuzana Rehak Stefecekova commette due errori e deve abbandonare la gara, chiudendo al quinto posto. Siamo alla lotta per il podio, con la nostra Iezzi che continua a tirare benissimo e si porta in prima posizione con 30 punti a pari della spagnola Fatima Galvez. Sfida a due quindi tra la libanese Ray Bassil e l’australiana Penny Smith, con quest’ultima che sbaglia l’ultimo piattello della serie e viene eliminata, dovendosi accontentare del quarto posto. Si arriva al momento chiave della gara, dove ci si gioca le medaglie. Iezzi sbaglia solo un piattello e si porta in testa, visti i due errori di Galvez. Si ferma invece il cammino di Bassil, che conquista la medaglia di bronzo.

Iezzi e Galvez si vanno a giocare la medaglia d’oro. Due errori per parte nei primi cinque piattelli e Iezzi rimane in vantaggio di un punto. All’ultimo piattello della gara arriva però l’errore dell’azzurra, mentre la spagnola non sbaglia. Il punteggio conclusivo è sul 41 pari e si va allo shoot off. Primo piattello colpito per entrambe. L’azzurra colpisce anche il secondo, mentre la spagnola sbaglia. Arriva quindi uno straordinario successo per Iezzi, che conquista la coppa di cristallo, mentre Galvez è argento.

Delusione invece per l’altra Italiana in gara. Infatti Jessica Rossi, campionessa iridata in carica, è stata sorprendentemente eliminata nelle qualificazioni. L’azzurra ha realizzato 24 punti in ciascuno dei primi due round, ma ha rovinato la gara con un pessimo 20 nell’ultimo e decisivo round. Con 66 punti Rossi chiude in undicesima posizione e deve quindi dire addio alla possibilità di una medaglia.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL TIRO A VOLO

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Facebook

WEB TV

One Reply to “Tiro a volo, Finali Coppa del Mondo 2017 – MAGISTRALE Alessia Iezzi! È nata una stella, monumentale trionfo a New Delhi”

  1. ale sandro ha detto:

    Bravissima Iezzi , se il buongiorno si vede dai primi due anni da senior, siamo a posto. Si prospetta una gran bella lotta con Rossi e Stanco nelle prossime stagioni.
    L ‘unica cosa che mi dispiace è che continua a non essere presente a livello olimpico la gara a squadre, come ai campionati del mondo. Un sacco di campioni e campionesse rischiano di rinunciare a un evento così grande, e tra le altre cose l’Italia ,con un tris di ragazze del genere, avrebbe avuto un’altra opportunità di imporsi.

Lascia un commento

scroll to top