Tiro a volo, Finali Coppa del Mondo 2017: le favorite del trap femminile. Jessica Rossi punta alla vittoria, attenzione a Catherine Skinner

jessica-mosca.jpg

L’Italia del tiro a volo si prepara per le Finali di Coppa del Mondo in programma a Nuova Delhi, in India, dal 24 al 29 ottobre 2017, ultimo appuntamento della stagione agonistica internazionale. Gli azzurri vogliono replicare lo score dei Mondiali di Mosca 2017, in cui furono autentici dominatori del medagliere. Per quanto riguarda il trap femminile, l’Italia schiera in pedana due tiratrici, entrambe con ampie chance di far bene.

Jessica Rossi è la punta di diamante azzurra in questa disciplina. La poliziotta di Crevalcore è reduce dal ritorno sul tetto del mondo dopo le vittorie ai Mondiali 2009 e 2013, arrivato nella manifestazione iridata di Mosca, a settembre 2017. Jessica ha trovato una vera e propria rinascita, dal momento che negli ultimi anni non era riuscita a raggiungere le vette a cui ci aveva abituato nel quadriennio 2009-2013: in Coppa del Mondo, in questa stagione, non aveva entusiasmato ma il successo iridato la proietta inevitabilmente fra le favorite della disciplina, considerando anche la sua capacità di non tremare nel momento decisivo.

Alessia Iezzi sarà l’altra italiana in gara nel trap: la giovane azzurra, campionessa mondiale juniores 2016, è riuscita a qualificarsi alle Finali di Coppa del Mondo grazie all’ottimo piazzamento nella tappa di Larnaca, in cui l’azzurra chiuse al quarto posto. L’azzurra partirà sicuramente fra le outsider, ma non è da escludere una sorpresa, considerando il fatto che in pedana scenderanno solamente dodici atlete.

Fra le favorite, impossibile non annoverare l’australiana Catherine Skinner, un autentico sullo compressore sia in stagione sia negli ultimi anni, come testimonia la vittoria a Rio 2016, sconfitta solamente ai Mondiali di Mosca da una rimonta epica della nostra Jessica Rossi. Insieme a lei, la nazione oceanica può schierare anche Penny Smith, un’altra atleta di ottimo livello. Occhi puntati anche sulla spagnola Fatima Galvez, medaglia d’oro mondiale 2015, e sulla slovacca Zuzana Rehak Stefececkova. In gara, inoltre, anche la sammarinese Alessandra Perilli.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITAV

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top