Sci alpino, Coppa del Mondo Sölden 2017-2018: Lindsey Vonn parteciperà allo slalom gigante! “Sento di essere in buona forma”

Vonn-Pier-Colombo.jpg

La notizia era nell’aria e nella conferenza stampa di presentazione di quest’oggi è arrivata la conferma: Lindsey Vonn prenderà parte allo slalom gigante di Sölden, gara d’apertura della Coppa del Mondo di sci alpino 2017-2018. Ieri era arrivato il post su Instagram con il quale l’americana annunciava l’arrivo anticipato in Europa, facendo intuire la sua intenzione di gareggiare sul ghiacciaio del Rettenbach; oggi, quindi, la conferma definitiva, arrivata direttamente da Lindsey, parlando ai media e diffondendo un video tramite l’account Twitter di Eurosport. “Lo scorso anno non ho gareggiato in gigante per via del braccio, ma ho sciato molto bene quest’estate in Nuova Zelanda. Sento di essere in buona forma ed è una buona opportunità. Vediamo cosa accadrà

Come dichiarato nel video dalla stessa Vonn, la decisione definitiva verrà presa all’ultimo momento e dipenderà dalle condizioni. Lindsey non gareggerà in caso di condizioni particolarmente pericolose: è una stagione importante e visto il suo passato recente non vuole rischiare. In caso di meteo favorevole, invece, allora sì che la vedremo in gara. Una notizia come detto abbastanza attesa, che rende ancor più interessante la gara inaugurale della stagione.

La campionessa del Colorado aveva pianificato di cominciare la stagione direttamente a dicembre, quando si disputeranno le prime prove veloci in Nord America ma ha deciso di anticipare i tempi, per testare la sua condizione e per mettersi alla prova, rafforzando la convinzione che a Pyeongchang, in quella che a 33 anni dovrebbe essere la sua ultima Olimpiade, potremmo vederla all’opera anche tra le porte larghe, aiutata dal calendario particolarmente favorevole.

Non è la sua specialità preferita ma Vonn ha comunque quattro vittorie in Coppa del Mondo in gigante, l’ultima nel dicembre del 2015 ad Are. La sua ultima prova, invece, risale al gennaio del 2016 a Maribor. Sono anni, inoltre, da quando è cominciata la lunga serie di infortuni nel 2013, che l’americana non inizia così presto la stagione; la sua ultima presenza a Sölden, infatti, fu nel 2012 mentre la sua unica vittoria sul ghiacciaio del Rettenbach risale all’anno precedente.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLO SCI ALPINO

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top