Pattinaggio artistico, Skate Canada 2017: Shoma Uno si conferma dominatore a Regina, delude Patrick Chan

Pattinaggio-ghiaccio-Uno-Shoma-ValerioOrigo.jpg

Il Brandt Center di Regina, nel Saskatchewan, sta ospitando in questo fine settimana le competizioni di Skate Canada 2017, seconda tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2017-2018.

Già decisamente al comando al termine del programma corto, il giapponese Shoma Uno ha confermato il proprio dominio nel secondo segmento di gara, realizzando un programma libero da 197.48 punti, e risultando il migliore sia per quanto riguarda gli elementi tecnici (106.32) che per le componenti del programma (91.16). Il diciannovenne nipponico ha così superato la soglia dei trecento punti, chiudendo a quota 301.10, e staccando di ben quaranta lunghezze il primo degli inseguitori.

Alle sue spalle, infatti, il padrone di casa Patrick Chan ha commesso troppi errori: protagonista di una caduta, il tre volte campione del mondo ha realizzato solamente il settimo punteggio di giornata (151.27), scivolando al quarto posto finale (245.70). Guadagnano così una posizione sia lo statunitense Jason Brown (261.14) che il russo Alexander Samarin (250.06). Il pattinatore a stelle e strisce, in particolare, ha a sua volta subito una deduzione per caduta, ma ha realizzato un libero da 170.43 punti, grazie soprattutto agli ottimi components, vicini a quelli di Uno (90.66).

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Shoma UNO
JPN
301.10 1 1
2 Jason BROWN
USA
261.14 3 2
3 Alexander SAMARIN
RUS
250.06 4 3
4 Patrick CHAN
CAN
245.70 2 7
5 Jorik HENDRICKX
BEL
237.31 6 5
6 Michal BREZINA
CZE
237.04 7 4
7 Nicolas NADEAU
CAN
229.43 9 6
8 Keegan MESSING
CAN
217.75 5 10
9 Jun Hwan CHA
KOR
210.32 11 8
10 Paul FENTZ
GER
201.60 10 11
11 Brendan KERRY
AUS
201.56 12 9
12 Takahito MURA
JPN
186.66 8 12

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top