Formula E: Roma ospiterà una prova del campionato 2017-2018. I diritti televisivi riservati a Mediaset per 3 anni

profilo-twitter-Formula-E.jpg

Nella splendida cornice di Roma è stato presentato il tracciato definitivo ed il GP di Formula E che si terrà nella Città eterna il 14 aprile 2018. Il campionato del mondo riservato alle monoposto elettriche ideato dalla FIA per dare un taglio innovativo al competere su quattro ruote, giunto alla quarta edizione, sarà caratterizzato da 14 appuntamenti. L’esordio sarà ad Hong Kong il 2 dicembre 2017. Tappa asiatica che insieme a quella di New York e Montreal godrà di due gare, previste il sabato e la domenica.

Per quanto concerne Roma, alla presentazione del circuito hanno presenziato il fondatore del Campionato di Formula E, Alejandro Agag, il sindaco di Roma, Virginia Raggi, il presidente di Eur Spa, Roberto Diacetti, e il presidente dell’ACI, Angelo Sticchi Damiani. Cospicua anche la presenza dei piloti con Sebastien Buemi, Nelson Piquet Junior, il neo campione Lucas Di Grassi e il debuttante e unico pilota italiano nel roster dei partecipanti Luca Filippi. Un percorso che si snoderà nella zona sud di Roma (Eur) con partenza da a via Cristoforo Colombo e traguardo presso l’Obelisco di Marconi per un totale di 3 km

Il Mondiale godrà della vetrina televisiva, per tre anni, grazie ai canali Mediaset (Italia 1 e Italia 2) con l’E-Prix inaugurale trasmesso su Italia 1 HD dalle ore 09.30 italiane.

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Formula E

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top