Ciclismo su pista, Europei 2017 – MAGNIFICA Maria Giulia Confalonieri! Bronzo celestiale nell’eliminazione, prima medaglia azzurra

oa-logo-correlati.png

Una superlativa Maria Giulia Confalonieri ha conquistato la medaglia di bronzo nell’eliminazione agli Europei 2017 di ciclismo su pista che si stanno svolgendo a Berlino (Germania). La 24enne di Giussano ha firmato un’autentica impresa mettendosi al collo una meritatissima medaglia al termine di una gara perfettamente condotta e ben gestita tecnicamente: nelle prima battute ha dimostrato grande accortezza non rischiando mai l’eliminazione, poi nella parte centrale ha sfoderato tutte le sue doti di sprinter riuscendo sempre a risalire bene il gruppo all’ultima curva.

Quando sono rimaste in gara in cinque ha preso anche la testa del plotoncino fiutando l’obiettivo del podio brillantemente raggiunto. A quel punto è subentrata un po’ di stanchezza fisica e c’è stato poi poco da fare con Kirsten Wild e Augustynas. La 35enne olandese, al secondo titolo continentale dopo quello del 2013 nella corsa a punti e plurimedagliata iridata, si è involata verso l’oro attaccando all’ultimo giro mentre la russa si è accontentata dell’argento.

La Confalonieri, che abita a Seregno (siamo sempre nel cuore della Brianza), era già balzata agli onori della cronaca vincendo i Mondiali 2011 juniores nella corsa a punti e lo scratch agli Europei U23 2013. Questa è anche la prima medaglia dell’Italia agli Europei 2017 in attesa degli inseguimenti a squadre che scenderanno in pista più tardi





 

(foto Fabio Pizzuto)

 

Lascia un commento

scroll to top