LIVE Spagna-Italia 3-0, Qualificazioni Mondiali 2018 in DIRETTA: Isco-show, due gol per lui. Morata, appena entrato, cala il tris. Azzurri dominati

Amici di OA Sport buonasera e benvenuti alla Diretta Live testuale della sfida valida per le Qualificazioni ai Mondiali di calcio di Russia 2018 tra Spagna ed Italia. Gli azzurri hanno una sola possibilità, quella di espugnare il Santiago Bernabeu di Madrid, per scavalcare gli iberici in vetta al Girone G: in caso di parità le Furie Rosse resterebbero davanti per la miglior differenza reti generale. Questa sera si fa la storia! (Foto: Profilo Twitter Uefa Euro 2016)

CLICCA QUI PER LE PAGELLE LIVE DELLA SFIDA




CLICCA IL TASTO F5 SU DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

Amici di OA Sport, grazie per averci seguito. Vi auguriamo una buona serata.

92′ Fine secondo tempo: Spagna-Italia 3-0

91′ Verratti per Gabbiadini, de Gea respinge agevolmente.

90′ Ci saranno due minuti di recupero.

89′ ULTIMO CAMBIO SPAGNA: esce Isco, man of the match, entra David Villa, al ritorno in Nazionale dopo oltre tre anni.

89′ GOL ANNULLATO A MORATA: l’ex Juve corregge di testa un cross dalla destra, ma è in chiara posizione di offside.

88′ Nessuna reazione azzurra, se non con un tiro velleitario di Insigne dai 30 metri, bloccato da de Gea con un volo plastico.

86′ Spagna al piccolo trotto, che fa melina nell’attesa di affondare il colpo. Rientrato sul terreno di gioco Spinazzola.

83′ Italia al momento in 10: Spinazzola fuori dopo uno scontro con Morata.

79′ SECONDO CAMBIO SPAGNA: Fuori Asensio, dentro Saul.

78′ ULTIMO CAMBIO ITALIA: Gabbiadini per Immobile.

77′ MOOOOOORAAAAAAATAAAA! Grande azione di Morata, che allarga verso Sergio Ramos, il quale rimette al centro per l’ex Juventus, che insacca facilmente: 3-0 Spagna.

75′ ISCO!!! Che giocata: sombrero ai danni di Verratti e gran lancio di prima intenzione per Morata, chiuso da Barzagli in maniera eccelsa.

72′ CAMBIO SPAGNA: Fuori Iniesta, dentro Morata. Standing ovation del Bernabeu.

70′ DOPPIO CAMBIO ITALIA: dentro Bernardeschi ed Eder, fuori Candreva e Belotti.

68′ OCCASIONE CARVAJAL! Gran numero di Isco, che si libera con un tunnel di Verratti, palla appoggiata a Carvajal, il quale tenta di scavalcare Buffon, che, con gran reattività sventa il tentativo

66′ Si muove qualcosa sulla panchina italiana: potrebbero entrare Bernardeschi ed Eder. In campo poche azioni degne di nota.

61′ Cerca la conclusione Silva, rimpallato in area da Darmian: gli azzurri continuano a soffrire, non ci sono spiragli per immaginare una qualsiasi rimonta.

58′ Fase di stallo della partita: tutto questo va benissimo alla Spagna, che potrebbe anche tentare di addormentare la partita.

54′ ANCORA BELOTTI!!! E’ sempre il Gallo il più pericoloso dei nostri! Ancora di testa, nel cuore dell’area avversaria, non inquadra lo specchio della porta.

52′ Ora è l’Italia a fare possesso palla, ma con effetti sterili: gli azzurri non riescono a sfondare.

48′ CONTROPIEDE ITALIA! E’ questa la Nazionale che vogliamo! Insigne dal limite dell’area, de Gea respinge, palla a Candreva che, al volo, non inquadra la porta e colpisce Belotti, in fuorigioco.

46′ Inizia la ripresa: servirà un miracolo sportivo.

45′ Finisce, senza recupero, il primo tempo: Spagna-Italia 2-0. Decide per ora una doppietta di Isco, in gol al 13′ su punizione ed al 40′ con un gran sinistro dal limite. Italia davvero pericolosa in una sola occasione, con un colpo id twesta di Belotti su cui de Gea si è letteralmente superato.

44′ La Spagna amministra il doppio vantaggio, non facendosi pregare più di tanto quando si tratta di affondare. Reazione dell’Italia non pervenuta.

40′ ISCOOOOOOOO!!!! GOLLLLLL!!! ANCORA LUI!!!!! Grande azione corale delle Furie Rosse, palla ad Isco che dribbla Verratti e batte imparabilmente Buffon, con un preciso sinistro a fil di palo: 2-0 Spagna.

39′ Squadre allungate, si sprecano i contropiedi: nessuna delle due formazioni è concreta negli ultimi metri.

36′ OCCASIONE CARVAJAL!!! L’Italia perde una altro pallone e l’iberico calcia dal lato destro dell’area di rigore, ma la deviazione di Bonucci salva gli azzurri.

32′ Al momento il possesso palla della Spagna è del 53%.

28′ Ora spinge l’Italia: Candreva scende sulla destra e poi ala una palombella in area, il pallone scavalca di poco anche Immobile. Nulla di fatto.

27′ Bella sgroppata sulla sinistra di Insigne, che poi si accentra: tiro rimpallato dalla difesa.

25′ CHE RISCHIO! Retropassaggio avventato di Verratti verso Buffon che non aggancia. Angolo iberico.

22′ BELOTTI! CHE OCCASIONE! Cross di Darmian dalla destra, grande inzuccata del Gallo, de Gea si supera e respinge.

21′ Ricomincia macinare gioco e possesso palla la Spagna, per poi cercare qualche lampo in profondità, come quello che ha portato al fallo da cui è scaturita la punizione vincente di Isco.

18′ Cross di Darmian dalla destra, troppo lungo per tutti.

17′ Vediamo se ci sarà la reazione azzurra.

13′ GOL!!!! Gran punizione di Isco che batte Buffon: la palla gira sulla barriera e si abbassa al momento giusto. Spagna in vantaggio: 1-0

13′ Isco sul pallone.

12′ AMMONITO BONUCCI! Il milanista stende Asensio al limite dell’area: era diffidato, salterà Italia-Israele.

10′ Si vede in avanti l’Italia, ma la Spagna di disimpegna molto bene.

8′ Il pallone si perde sul fondo, alto sulla traversa

7′ Fallo di De Rossi su Koke al limite dell’area: punizione iberica da posizione pericolosa. Forse calcia Ramos.

6′ Continua il possesso palla prolungato delle Furie Rosse; la loro supremazia è sterile.

4′ AMMONITO VERRATTI! Pesante macigno sul centrocampista azzurro, protagonista comunque di un brutto intervento su Busquets.

3′ Italia gagliarda in avvio di gara, favorita dal modulo spregiudicato.

1′ Il Bernabeu fischia i calciatori del Barcellona.

20.46 Calcio d’inizio!

20.40 I calciatori stanno uscendo ora dal tunnel: probabilmente si inizierà con qualche minuto di ritardo, visto che ci sarà la tradizionale esecuzione degli inni nazionali prima del calcio d’inizio.

20.30 A dirigere la contesa sarà l’arbitro olandese Bjorn Kuipers.

20.20 La battaglia sportiva di Madrid inizierà tra 20 minuti: sono più di 80000 gli spettatori attesi questa sera, 3000 quelli italiani stimati.

20.10 Squadre in campo per il riscaldamento. Intanto il Bernebeu si sta riempiendo nonostante manchi oltre mezz’ora all’inizio della gara.

20.00 Comunicate le formazioni ufficiali.
Spagna (4-2-3-1): de Gea; Carvajal, Piquè, Ramos, Busquets; Koke, Iniesta; Koke, Isco, Alba; Asensio.
Italia (4-2-4): Buffon; Spinazzola, Barzagli, Bonucci, Darmian; De Rossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne.

19.50 Buonasera Amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live testuale della gara tra Spagna ed Italia, valida per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Gli Azzurri, nella splendida cornice del Santiago Bernabeu, che evoca i dolci ricordi della finale del Mundial del 1982, hanno un solo risultato per balzare in testa alla classifica: la vittoria.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Qualificazioni Mondiali 2018 calcio

ultimo aggiornamento: 02-09-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Europei 2017: Italia-Ucraina 78-66, le pagelle. Marco Belinelli show! Bene anche Aradori e Datome

Basket, Europei 2017: Italia-Lituania (3 settembre). Come guardarla in tv e in Diretta Streaming. L’orario ed il programma