Calcio femminile, Qualificazioni Mondiali 2019: Romania-Italia, la prova del nove per le Azzurre a Cluj

Reduce dalla cinquina messa a segno allo stadio “Alberto Picco” di La Spezia contro la Moldavia, la Nazionale Italiana di calcio femminile allenata da Milena Bertolini torna nuovamente in scena nel 2° incontro del gruppo 6 di qualificazione ai Mondiali 2019. Stavolta sarà la Romania l’avversaria da fronteggiare in una sfida che ha un po’ il sapore della prova del nove.

Dopo la convincente vittoria sul rettangolo di gioco italiano, le ragazze di Bertolini si presentano allo stadio ‘Costantin Radulescu’ di Cluj (inizio incontro ore 18.00 locali, le 17.00 italiane) con tanta voglia di confermarsi contro una compagine di ben altro spessore. Al 38° posto del ranking Fifa, la formazione guidata da Mirel Albon non vorrà di certo sfigurare davanti al proprio pubblico. Una squadra fisica quella rumena che cercherà di far valere questo fattore in campo al cospetto del più alto tasso tecnico italiano. Padrone di casa che, tra l’altro, nei gironi di qualificazione europei, giunte alle spalle della Francia, si sono giocate le chance di essere parte della rassegna continentale contro il Portogallo, uscendo di scena per la regola dei gol subiti in casa (0-0 all’andata ed 1-1 al ritorno). Team da prendere con le molle, dunque, capace di impegnare le francesi fino all’ultimo nell’incontro in terra rumena, conclusosi 1-0 in favore delle transalpine solo grazie ad un calcio di rigore realizzato da Élise Bussaglia

Il ct italiano potrebbe optare per un mini turnover tenendo conto che il match precedente si è svolto venerdì ed i giorni di recupero e preparazione non sono stati molti. Domani sarà una battaglia. Ho a disposizione 23 giocatrici brave e farò un po’ di turnover, anche in considerazione del fatto che la Romania ha caratteristiche diverse rispetto alla Moldavia, le parole del tecnico nostrano riportate sul sito della Figc. Quasi certamente vedremo una squadra con calciatrici abituate a giocare insieme. L’esordio del “Picco” ha messo in evidenza il chiaro intento tattico della nuova allenatrice della Nazionale di partire da una base in cui le protagoniste sono solite conoscersi ed intendersi.

Un aspetto che potrebbe rivelarsi decisivo nella trasferta di Cluj al pari delle giocate delle singole. Basti pensare a quel che è stata capace di fare Barbara Bonansea nel primo incontro. Servirà lo stesso spirito per avere la meglio e centrare il bersaglio grosso. Ottenere il successo, infatti, ha un’estrema importanza visto che l’obiettivo dell’Italia è quello di staccare il biglietto per la Francia direttamente senza passare per i play-off sempre assai rischiosi. Come da regolamento infatti, avranno accesso alla Fase Finale le sette vincitrici dei gironi mentre le quattro migliori seconde si contenderanno gli ultimi due post disponibili negli spareggi.

Sarà una lotta all’ultimo sangue ma le Azzurre hanno la ferma convinzione di interrompere il digiuno mondiale che dura dal 1999.

 


 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Figc

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Qualificazioni Mondiali calcio femminile 2019 Romania-Italia

ultimo aggiornamento: 18-09-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Europei 2017: l’addio di tante stelle, la nascita di altre. Da Goran Dragic a Luka Doncic, passando per Juan Carlos Navarro, i fratelli Gasol e Kristaps Porzingis

Biglietti Genoa-Chievo, Serie A (20 settembre): come acquistare i tickets per la quinta giornata di Campionato