LIVE Universiadi 2017, domenica 27 agosto in DIRETTA. PALTRINIERI: TRIS D’ORO!!! Vince anche la 10 km! ARGENTO GABBRIELLESCHI SUI 10 KM! BRONZO STECCHI NELL’ASTA! Quarta Cestonaro nel triplo

RIO2016_Aug-12_GSca_RJ40786.jpg

Buongiorno amici di OASport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle Universiadi 2017, domenica 27 agosto. È la ottava giornata della manifestazione sportiva riservata ad atleti iscritti agli atenei di tutto il mondo.

Nella notte italiana Gregorio Paltrinieri si mette alla prova nelle acque libere. Nell’atletica la 4×100 dà la caccia alle medaglie e nei tuffi Marsaglia-Pallotta ci provano nel Team Event.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE della giornata: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 07.30. Buon divertimento a tutti.

 

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA DI DOMENICA 27 AGOSTO

 

CLICCA IL TASTO F5 SU DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

15.51: CALCIO – Italia in vantaggio sull’Ucraina 1-0 con gol di Chiarello al 21? alla fine del primo tempo. La prima squadra finalista è il Giappone che ha battuto 3-1 il Messico. Ai supplementari Francia e Uruguay

15.48: ATLETICA – La Svizzera vince la terza semifinale della 4×400 uomini con il tempo di 3’09″23 davanti all’India. In finale anche Canada e Australia

15.45: ATLETICA – Il portoghese Diogo Ferreira è il campione universitario del salto con l’asta. Non supera 5.60 ma gli basta 5.55 per battere il kazako Grigoriev, bronzo per l’Italia con Stecchi

15.33: ATLETICA – La Russia va in semifinale nel torneo maschile battendo 3-2 (22-25, 17-25, 25-23, 25-18, 15-11) l’Argentina

15.33: ATLETICA – Fra poco al via la terza semifinale: Svizzera, India, Zambia, Cina, Corea del Sud, Oman e Sri Lanka

15.31: ATLETICA – Taipei vince la seconda semifinale della 4×400 uomini in 3’07″35 e va in finale assieme alla Repubblica Ceca, seconda

15.30: ATLETICA – Ferreira supera al secondo tentativo i 5.55 e va in testa. Grigoriev passa la misura e salterà a 5.60

15.29: ATLETICA – Al via la seconda semifinale della 4×400 uomini: Algeria, Sud Africa, Brasile, Thailandia, Repubblica Ceca, Taipei, Australia

15.25: ATLETICA – La Repubblica Dominicana vince la prima semifinale della 4×400 in 3’07″98 e va in finale assieme agli Usa

15.20: ATLETICA – BRONZOOOOOOOOOO ITALIAAAA!! Claudio Stecchi è terzo nella gara dell’asta. Ejima sbaglia il terzo tentativo e regala il podio all’azzurro che era già fuori gara!!!

15.19: ATLETICA – Stecchi rinuncia al terzo tentativo per un problema fisico. Lancia l’asta, arrabbiato per il guaio muscolare

15.17: ATLETICA – Errore anche per Ejima. Ci si gioca il bronzo al terzo tentativo. Se sbagliano entrambi Stecchi è bronzo

15.16: ATLETICA – Secondo errore per Stecchi a 5.50

15.15: al via la prima semifinale della 4×400 uomini: Repubblica Dominicana, Polonia, Malaysia, Kazakistan, Canada, Arabia Saduita, Usa

15.14: ATLETICA – Errore per Stecchi a 5.50 ed errore anche per Ejima. Al momento l’azzurro è terzo

15.11: ATLETICA – eliminato anche Filippov ma a 55.50 Grigoriev trovano il salto giusto al primo tentativo. Ora tocca a Stecchi

15.07: ATLETICA – Ferreira supera 5.-40 al secondo tentativo e resta in corsa per la medaglia. Eliminato Armstrong

15.02: PALLANUOTO – La finale della pallanuoto femminile sarà fra Ungheria (che ha battuto 11-7 la Russia) e gli Usa (che hanno battuto 13-7 il Giappone)

15.00. ATLETICA – anche Ejima supera 5.40 al primo tentativo, sbagliano invece Ferreira, Filippov e Armstrong

14.59: BASKET – La Lituania batte l’Argentina 72-70 e la Lettonia batte 78-76 la Germania negli ultimi due quarti di finale. Raggiungono Usa e Serbia in semifinale nel torneo maschile

14.57: ATLETICA – Restano in sei in gara nell’asta ma Stecchi piazza un gran salto a 5.40, superato al primo turno come il kazako Grigoriev

14.58: ATLETICA – Crew chiude alla grande la sua gara del peso con 18.34, che legittima l’oro, argento per la Polonia con Kardasz (17.90), bronzo per la Polonia con Guba (17.76)

14.53: ATLETICA – l’Ucraina vince la seconda semifinale della 4×400 donne con 3’31″76, davanti a Polonia e Canada. In finale anche Australia e Thailandia

14.50: ATLETICA – la polacca Kardasz lancia il peso a 17.90 e sale al secondo posto, dietro a Crew e davanti a Guba

14.48: ATLETICA – Queste le nazioni al via nella seconda semifinale della 4×400 donne: Canada, Australia, Ucraina, Nigeria e Polonia

14.44: ATLETICA – Il Messico vince la prima semifinale della 4×400 donne con il tempo di 3’38″16, davanti a Romania e Uganda

14.44: ATLETICA – La polacca Guba con 17.76 si inserisce al secondo posto dietro a Crew e davanti a Duco Soler

14.43: ATLETICA – Stecchi supera 5.30 al primo tentativo, è il secondo a superare questa misura

14.42: CALCIO – ritardato per la pioggia l’inizio di Italia-Ucraina, semifinale per il quinto posto di calcio. La partita è appena iniziata: 0-0. Si giocano le due semifinali: Giappone-Messico 1-0, Francia-Uruguay 0-0

14.39: ATLETICA – nell’asta al momento Ferreira supera 5.30 al primo tentativo. Stecchi deve ancora saltare

14.37: ATLETICA – Al via la prima semifinale della 4×400 donne: Messico, Slovenia, Thailandia, Uganda, Romania

14.30: ATLETICA – Dopo le prime tre rotazioni di lanci nel peso donne ancora Crew in testa con 18 metri, dietro la cilena Duco Soler m(17.73 e la tedesca Gambetta con 17.60

14.22: ATLETICA – La tedesca Klein vince i 5000 donne in 15’45″28, argento per la canadese Oconnel, bronzo per la britannica Judd

14.12: ATLETICA – Stecchi supera 5.10 al primo tentativo e passa a 5.20

14.09: ATLETICA – Partiti i 5000 femminili. Al via: Jadhav (Id), Klein (Ger), Maki (Cze), Molotsane (Rsa), Heaslip (Irl), Small (Gbr), Parlov (Cro), Oconnell (Can), Judd (Gbr), Mitchell (Irl), Tuna (Tur), Uwimana (Rwa), Miller (Nzl), Hosoda (Jpn), Kaczynska (Pol), Piscu (Rou), Chebet (Uga), Sekiya (Jpn)

14.07: ATLETICA – Nel peso donne: Crew, Gambetta, Duco Soler dopo la prima rotazione

14.04: ATLETICA – Non si migliora nel triplo Cestonaro ed è quarta. Primo posto per la tedesca Eckhardt, argento per la cinese Fu, bronzo per la lettone Griva

14.01: ATLETICA – L’ungherese Baji vince i 110 hs in 13″35, secondo posto a sorpresa di Chen di Taipei in 13″55, terzo posto per Czykier (Pol) in 13″56

13.58: ATLETICA – Tutto pronto per la finale dei 100 hs uomini: Hough (Aus), Kaba (Can), Czykier (Pol), Chen (Tpe), Baji (Hun), Nomoto (Jpn), Kanai (Jpn), Oliveira Constantino (Bra)

13.56: ATLETICA – Ifinale del peso donne. Non ci sono azzurre al via. Jadhav (Id), Klein (Ger), Maki (Cze), Molotsane (Rsa), Heaslip (Irl), Small (Gbr), Parlov (Cro), Oconnell (Can), Judd (Gbr), Mitchell (Irl), Tuna (Tur), Uwimana (Rwa), Miller (Nzl), Hosoda (Jpn), Kaczynska (Pol), Piscu (Rou), Chebet (Uga), Sekiya (Jpn)

13.55: ATLETICA – Eckhard rimette a posto le cose, vola a 13.91 e mette l’ipoteca sull’oro

13.52: ATLETICA – Fu sale al secondo posto con 13.59. Scavalcata di un centrimetro Griva

13.48: ATLETICA – Grande salto di Cestonaro che con 13.51 sale al quarto posto a 2 centimetri dal podio

13.46: ATLETICA – Sempre Eckhardt, Griva, Fu dopo la quarta rotazione. iniziata l’asta

13.38: ATLETICA – nullo il quarto salto di Cestonaro. Non cambia nulla in testa alla graduatoria del triplo

13.28: ATLETICA – Si migliora ulteriormente Ottavia Cestonaro nel triplo ma resta quionta con 13.15

13.18: ATLETICA – Iniziata con 80 minuti di ritardo a causa della pioggia la finale dell’asta. I protagonisti: Stecchi (Ita), Collet (Fra), Armostrong (Aus), Ejima (Jpn), Germano Spinelli (Bra), Grigoriev (Kaz), Theodore (Can), Filippov (Kaz), Luna Estes (Mex), Ferrerira (Por), Southgate (Nzl), Van der Wijst (Ned)

13.13: ATLETICA – Volata lunga di Zalewski che scatta a 500 metri dal traguardo e resiste al ritorno di Mokopane. Vince il polacco in 8’35″88, secondo il sudafricano in 8’36″25, terzo posto per l’algerino Messaoudi in 8’37″14. Bene l’azzurro Abdelwahed che risale la china nel finale e chiude ottavo in 8’47″72

13.11: ATLETICA – Con 12.94 Cestonaro si inserisce al quinto posto in classifica nel triplo

13.04: ATLETICA – Griva con 13.58 sale al secondo posto nel triplo

13.00. ATLETICA – E’ il momento dei 3000 siepi uomini. In gara l’azzurro Abdelwahed che proverà ad ottenere un buon risultato. Al via Raitainen (Fin), Blanco Pilonieta (Col), Mokopane (Rsa), Gay (Can), Rasmusen (Den), Alkayyadi (Ksa), Abdelwahed (Ita), Blajs (Lat) (Ger), Almuhammadali (Ksa), Kivistik (Est), Abreu Martinez (Dom), Zalewski (Pol), Seddon (Gbr), Messaoudi (Alg), Berzanskis (Ltu), Hesselbjerg (Den), Al Rashdi (Oma)

12.52: ATLETICA – Nullo nel diluvio il salto di Cestonaro. In testa c’è la tedesca Ekhardt con 13.62 davanti alla cinese Fu con 13.53, terza la lettone Griva con 13.47

12.49: ATLETICA – pioggia battente sullo stadio di Taipei. Lopez Alvarez vince in 1’48″23 la terza semifinale degli 800 davanti all’algerino Belbachir

12.47: PALLANUOTO – A metà gara Ungheria avanti 7-3 con la Russia nella prima semifinale

12.45: ATLETICA – Al via la terza semifinale degli 800: Engholm (Swe), Dill (Ber), Rozmys (Pol), Kessler (Ger), Belbachir (Alg), Bowness (Gbr), Lopez Alvarez (Mex), Bottermann (Bel)

12.43: ATLETICA – il sudafricano Van Rensburg cvince in 1’48″93 la seconda semifinale davanti al ceco Snejdr. Ultimo El Kabbouri che fa gara di testa ma si imballa nel rettilineo d’arrivo

12.41: ATLETICA – Al via la seconda semifinale degli 800 con El Kabbouri tra i protagonisti. I partenti: Mischler (Fra), Ates (Tur), El Kabbouri (Ita), Van Rensburg (Rsa), Snejdr (Cze), Abdenouz (Alg), Cezario Abrao (Bra), Gutsol (Ukr)

12.37: ATLETICA – il francese Lusine vince la prima semifinale degli 800 davanti al polacco Kuciapski

12.33: ATLETICA – Al via la prima di tre semifinali degli 800 uomini. Nella seconda c’è l’azzurro El Kabbouri. In finale i primi due e i migliori due tempi. I protagonisti: Mickus (Ltu), Kitur (Ken), Lusine (Fra), Hodbod (Cze), Knuckey (Aus), Uys (Rsa), Smith (Can), Kuciapski (Pol)

12.28: ATLETICA – Non inizia la finale dell’asta ma in compenso prende il via quella del triplo con Ottavia Cestonaro. Queste le protagoniste: Eckhardt (Ger), Ovchinnikova (Kaz), Ntshingila (Rsa), Fu (Chn), Alver (Est), Matule (Lat), Renteria Cuesta (Col), Cestonaro (Ita), Burks (Usa), Kandji (Sen), Griva (Lat), Bitgin (Tur)

12.26: ATLETICA – Tutto facile per il bronzo di Budapest, l’ungherese Baji che vince la seconda semifinale in scioltezza in 13″67 davanti al giapponese Nomoto e al brasiliano Oliveira. Qualificati anche il canadese Kaba e Yang di Taipei

12.20: ATLETICA – Questi i protagonisti della seconda semifinale dei 110 hs. I primi tre in finale più i due migliori tempi: Sedlak (Cze), Zems (Kaz), Baji (Hun), Oliveira Constantin (Bra), Nopmoto (Jpn), Yang (Tp), Lattin (Usa), Lefete (Rsa)

12.18: ATLETICA – il polacco Czykier vince in rimonta la prima semifinale in 13″57, davanti a Chen di Taipei e Kanai (Jpn)

12.15: ATLETICA – In pista i protagonisti della prima semifinale dei 110 hs: Saulius (Ltu), Kim (Kor), Kaba (Can), Kanai (Jpn), Chen (Tpe), Krauss (Fra), Czykier (Pol), Hough (Aus)

12.09: ATLETICA – Iniziato il giavellotto dell’heptathon donne, non l’asta uomini. C’è un lieve ritardo nel programma

12.01: ATLETICA – C’è anche l’azzurro Stecchi al via della finale del salto con l’asta che sta per iniziare. Questi i finalisti del salto con l’asta. Stecchi (Ita), Collet (Fra), Armostrong (Aus), Ejima (Jpn), Germano Spinelli (Bra), Grigoriev (Kaz), Theodore (Can), Filippov (Kaz), Luna Estes (Mex), Ferrerira (Por), Southgate (Nzl), Van der Wijst (Ned)

11.41: BASKET – Usa in semifinale con il 111-107 a Israele. La Serbia batte 85-84 la Finalndia ed è in semifinale

11.20: VOLLEY – l’Ucraina batte 3-1 il Brasile e va in semifinale nel torneo maschile

11.02: BASKET – Entrambi i quarti di finale sono all’overtime

10.50: BASKET – Serbia-Finlandia si chiude sul 66-66. Si andrà ai supplementari, Israele avanti 99-97 sugli Usa quando mancano 4′ al termine

9.50: TUFFI – L’ultimo oro del programma di tuffi a Taipei va nel team eventi alla Ucraina con 398.90, argento al Canada (362.80), bronzo alla Germania e al Messico a pari merito con 351.30. Italia ultima con 287.05

9.46: TUFFI – Nell’ultima rotazione l’Italia si ferma a 78.35 per l’errore di Marsaglia. Azzurri nelle retrovie

9.44: TUFFI – Buon doppio tuffo finale dell’Ucraina che va in testa alla classifica provvisoria quando mancano pochi tuffi alla fine

9.39: TUFFI – Errori clamorosi per Corea del Nord e Russia. Possibili sorprese nella classifica finale. Italia comunque lontana dalla zona medaglie. Canade, Messico, Germania, Corea del Sud e Ucraina si giocano le medaglie

9.29: TUFFI – Pallotta sbaglia completamente il tuffo dalla piattaforma , discreto Marsaglia (schizzi nell’ingresso in acqua)… 208.70 il punteggio totale e crollo nella graduatoria per gli azzurri

9.20: TUFFI – Italia in testa dopo la prima rotazione di tuffi ma gli azzurri hanno eseguito un tuffo libero e tutte le altre squadre i tuffi obbligator

9.13: TUFFI – Azzurri in testa dopo il loro primo tuffo con 114.20. Non perfetta l’esecuzione di Pallotta dai 3 metri, bene Marsaglia

9.00 TUFFI – iniziata la finale del team, event. Per l’Italia Marsaglia e Pallotta in gara

8.31: TUFFI – Soliti colpi di scena all’ultima rotazione di tuffi nella piattaforma maschile. Il coreano del Nord Ri Hyon Ju vionce l’oro con 491.20, argento per lo statunitense Dinsmore (476.40), bronzo per il coreano del Sud Kim Yeongnam con 473.85. Il messicano Balleza Isaias commette un grave errore ed esce dal podio (sesto) dopo esserci rimasto praticamente per tutta la gara

8.30: WUSHU – Nella specialità Taolu – Nanquan & Nangun femminile guida la cinese Lai con 9.58 davanti alla malese Tan e alla russa Gerasimova

8.28: WUSHU – Nella specialità Taolu – Nanquan & Nangun maschile primo posto provvisorio per Hsu di Taipei (9.62), davanti a Lee Calvin Wai Leon (Malesia) e Lee Yongmun (Kor). L’azzurro Andrea Di Martino è decimo con 9.04

8.26: WUSHU – Nella gara maschile della specialità Taolu – Changquan oro alla Cina con Li Mengnang, argento a Muratov (Russia), bronzo a Tsai (Taipei)

8.24: WUSHU – Assegnate le medaglie della specialità Taolu – Changquan. Nel femminile oro a Macau con Li Yi (9.51), argento per la russa Konstantinova, bronzo per la giapponese Honda

8.22: PALLANUOTO – Sono in programma le due semifinali femminili: Russia-Ungheria alle 12 e Giappone-Usa alle 13

8.18: VOLLEY – Si giocano oggi i quarti di finale maschili. L’Iran ha appena battuto la Repubblica Ceca 3-0 (25-14, 25-23, 25-20). Alle 9 si gioca Brasile-Ucraina, alle 12 Argentina-Russia, alle 14 Giappone-Portogallo

8.16: TENNIS TAVOLO – Oggi si assegnano le medaglie del doppio misto. Nelle semifinali di fronte Liao/Chen (Tpe)-Jang/Jeon (Kor) e Pak/Kim (Prk)-Yoshimura/Ando (Jpn). Proseguono anche i vari tornei individuali e di doppio

8.10 TENNIS – Nel singolare femminile nella parte bassa la thailandese Cheapchandj affronta la rappresentante di Taipei Lee che ha battuto 6-2, 6-2 la giapponese  Ushijima. Nella parte alta di fronte la thailandese Wongteanchai  che ha sconfitto 6-2 6-2 la francese Ramialison e la rappresentante di Taipei Chang che ha battuto 4-6, 6-3, 6-1 la britannica Arbuthnott. Nel torneo di consolazione di fronte le azzurre Abbate e Piludu per un posto in finale

8.08: TENNIS – Nel singolare maschile definita la prima semifinale che vedrà di fronte il coreano del Sud Hong e il russo Safiullin. Nella parte alta in semifinale il portoghese Borges che ha battuto 6-4, 6-0 il coreano del Sud Ito. L’ultimo quarto è Yevseyev (Kaz)-Jung (Tpe)

8.06: TENNIS – Nel doppio maschile la finale sarà tra Russia e Gbr. Bronzi per Giappone e Hng Kong. Queste le semifinali del doppio maschile: Findel/Hawkins (Gbr)-Umai/Uesugi (Jpn) 6-0, 6-3, Muzaev/Karatsev (Rus)-Wong/Yeung (Hgk) 6-4, 7-5

8.04: Chan/Chan di Taipei sono le prime finaliste del doppio. Battute 6-1, 6-3 le giapponesi. Queste le semifinali del doppio femminile: Hayashi/Kajitani (Jpn)-Chan/Chan (Tpe) 0-2, Arbuthnott/Nicholls (Gbr)-Wongteanchai(Wongteanchai (Tha)

8.01: GINNASTICA RITMICA – Inizia oggi con gli esercizi individuali il programma della ritmica a Taipei. Non ci sono azzurre iscritte

8.00: GOLF – Iniziata anche l’ultimo giro della gara femminile. Farina, Ricolfi e Fabrizio sono attualmente comprese fra il 19mo e il 27mo posto della classifica generale

7.57: GOLF – Grande ultimo giro di Filippo Campigli che chiude con un -1 complessivo ed è momentaneamente secondo (ma devono concludere la loro prova tanti altri atleti). Bel finale di gara per l’azzurro

7.55: CALCIO – Torna in campo l’Italia alle 13.30 contro l’Ucraina per la semifinale del mini torneo per il quinto posto. Si giocano alla stessa ora le due semifinali: Francia-Uruguay e Messico-Giappone

7.52: TUFFI – In corso la finale della piattaforma maschile. Dopo cinque rotazioni guida il coreano del Nord RiHyon Ju con 397.60, davanti al messicano Balleza Isaias e allo statunitense Dinsmore. Passo indietro del coreano del Sud Woo, in testa fino alla quarta rotazione ma con un errore grave sul quinto tuffo

7.49: BILIARDO – Si assegnano oggi i titoli individuali del 9ball. Nella finale per l’oro maschile di fronte ora i due rappresentanti di Taipei Liu e Hsu, per il bronzo si affrontano il giapponese Suzuki e il norvegese Riisnaes. Nel torneo femminile finale per l’oro tra Bayarsaikhan (Mongolia) e Ku (Taipei). Per il bronzo si affrontano Battulga (Mongolia) e Wu (Taipei)

7.47: BASKET – In programma oggi i quarti di finale maschili: Serbia-Finlandia e Usa-Israele alle 9, Germania-Lettonia e Lituania-Argentina alle 11.30

7.46: BADMINTON- Iniziate le gare dei tornei individuali e di doppio. Martedì si assegnano le medaglie

7.44: ATLETICA – Nella 4×100 uomini, senza la squadra italiana, vanno in finale Usa, Taipei, Giappone, Messico, Thailandia, Finlandia, Svizzera e Ghana

7.38: ATLETICA – Nel salto in lungo uomini Filippo Randazzo strappa la qualificazione alla finale con i denti, grazie all’ultimo salto da 7.64 con 2.3 di vento a favore (un centimetro in più della misura necessaria). Nei primi due salti con vento contrario 7.55 e 7.58 per l’azzurro. In finale vanno il ceco Juska con un grande 8.31, poi Marcelino dos Santos (Bra), Maiau (Fra), Joo (Kor), Triki (Alg), Kiplesund (Nor), Chang (Hgk), Mayack (Cmr), Mitrevski (Aus), Randazzo (Ita), Da Silva (Bra), Jovancevic (Srb)

7.33: ATLETICA – Non è stata una grande Italia quella della 4×100 femminile. Le azzurre hanno dovuto ricorrere ai tempi di ripescaggio per centrare una finale attesa, dopo gli ottimi risultati di Siragusa e Bongiorni. Bogliolo, Bongiorni, Folorunso e Siragusa hanno chiuso al terzo posto la seconda semifinale, alle spalle di Polonia e Kazakistan (che comunque hanno fatto segnare i tempi migliori delle tre batterie) e sono state ripescate con il miglior crono tra le escluse (44″56). In finale Polonia, Kazakistan, Svizzera, Italia, Giappone, Messico, Usa, Canada.

7.30 ATLETICA – Ancora meglio hanno saputo fare i maschi giapponesi nella mezza maratona, prendendosi tutti e tre i gradini del podio. Oro a Katanishi in 1h06’09”, argento a Kudo, bronzo a Suzuki. Primo del “resto del mondo” l’ugandese Kateregga. Anche qui niente italiani iscritti

7.28 ATLETICA – Dominio assoluto del Giappone nella mezza maratona femminile. Oro alle nipponiche con Munehisha in 1h13’48”, argento per la turca Aydemir e bronzo a Fukui per il Giappone che, con Furuya e Izumida si è preso anche la quarta e la quinta posizione. Non c’erano italiane in gara

7.23: buongiorno a tutti. E’ stata una grande notte per l’Italia alle Universiadi di Taipei. Se ci fosse stato ancora qualche dubbioso, Gregorio Paltrinieri ha chiarito le cose sul suo futuro vincendo la 10 km delle Universiadi e conquistando il suo terzo oro in questa edizione. Conferme anche da Giulia Gabbrielleschi che, dopo il bronzo a squadre iridato sui 5 km di Budapest, conquista un argento che vale contro avversarie di alto livello nella 10 km. Atletica, pallanuoto, tuffi e tante altre discipline. La giornata per l’Italia a Taipei non è certo finita qui. Seguitela assieme a noi partendo dal solito riepilogo di quanto avvenuto nella notte italiana

2.30: NUOTO – ARGENTO ITALIA!!!! Giulia Gabbrielleschi chiude al secondo posto la 10 km donne in 2h 4′ 17″9 alle spalle della ungherese Olasz che conquista l’oro. Bronzo per la francese First. Buon sesto posto per Barbara Pozzobon

2.10: NUOTO – OROOOOO!!! La giornata azzurra a Taipei si apre con il terzo successo di Gregorio Paltrinieri che domina anche la 10 km di fondo è regala agli azzurri il nono successo. L’azzurro vince per distacco in 1h 54’52” stancando di 8″ il tedesco Meissner, argento e il polacco Pielowski. Ritirato l’azzurro Manzi

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top