Tuffi, Grand Prix Bolzano 2017: Elena Bertocchi sorride con il sincro misto, bis d’oro con Verzotto

Era la favorita per la vittoria nell’individuale da 3 metri dopo aver dominato eliminatoria e semifinale, ma al quarto tuffo Elena Bertocchi ha sbagliato il doppio e mezzo rovesciato carpiato (27 punti) e non è andata oltre il quarto posto con 262.80 punti al Grand Prix di Bolzano. Davanti a tutte la giapponese Yuka Mabuchi (282.30), poi la canadese Eloise Belanger (273.05) e la brasiliana Tammy Galera (263.80), tutte atlete che la 22enne milanese avrebbe potuto battere senza troppi problemi.

Il rapporto con la specialità olimpica, per la campionessa d’Europa da 1 metro, continua a essere conflittuale. Ma nel sincro misto c’è sempre margine per sorridere: dopo il primo posto a Kiev, ecco l’oro in Alto Adige sempre in coppia con Maicol Verzotto, già primo in mattinata con Noemi Batki. E arrivano anche più punti, 296.55 contro i 287.88 conquistati in Ucraina: anticipati sul podio Brasile e Russia e morale positivo in vista del Mondiale di Budapest (14-22 luglio).

Vladimir Barbu, quinto dalla piattaforma all’Europeo con record di punti personale, sbaglia la verticale e manca la possibilità di prendersi una medaglia nella gara di casa: è quarto con 372.40 punti, il podio ne dista solo tre. Sesto Mattia Placidi (366.40), successo brasiliano con Isaac Souza Filho a quota 394.00.

I RISULTATI COMPLETI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto/comunicato Len

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Rugby, qualificazioni Coppa del Mondo 2019: le Fiji provano a staccare il biglietto per il Giappone. Il Marocco vuole stupire

Basket, Mondiali Under19 2017: l’Italia torna tra le prime quattro del Mondo! Battuta la Lituania, domani la semifinale