Tour de France 2017: Marcel Kittel inarrestabile! Arriva il quinto successo a Pau davanti a Groenewegen. Sesto posto per Davide Cimolai

DEi6JWfWAAEXLvw.jpg

Ancora Marcel Kittel e ora i numeri iniziano a diventare importanti. Cinque vittorie su sei volate disputate in questa edizione e complessivamente quattordici successi al Tour de France. Sul traguardo di Pau il tedesco si conferma il velocista più forte in gruppo, battendo tutti per distacco. Completano il podio di giornata Dylan Groenewegen e Edvald Boasson Hagen.

Anche oggi la fuga di giornata prende il via fin dal primo chilometro, senza particolare battaglia. Sono tre i corridori in testa alla corsa: Marco Marcato (Uae Team Emirates), Maciej Bodnar (Bora – Hansgrohe) e Frederik Backaert (Wanty – Groupe Gober). Il loro vantaggio sale rapidamente fino ai 4 minuti e si stabilizza poi attorno ai 2 minuti nella parte centrale della tappa. Da segnalare a circa 90 km dal traguardo una brutta caduta nel gruppo che costringe al ritiro Dario Cataldo (Astana). Nel finale il gruppo si avvicina a riprendere i fuggitivi, ma ai -26 km Bodnar cerca di prolungare il suo tentativo, provando l’azione in solitaria. Finale emozionante con il polacco che cerca di resistere e viene ripreso solo ai -400 metri dal gruppo che va a tutta velocità verso lo sprint.

Volata lanciata da Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) che prova ad anticipare tutti al centro della strada. Ancora una volta però arriva da dietro Marcel Kittel (Quick-Step Floors), che con la sua consueta progressione salta tutti gli avversari e si impone ancora una volta con superiorità, avendo anche il tempo di alzare le braccia prima del traguardo. Al secondo posto arriva Dylan Groenewegen (Team LottoNL-Jumbo) davanti a Boasson Hagen. Buona prestazione di Davide Cimolai (FDJ) che con il 6° posto è il migliore italiano al traguardo.

Invariata la classifica generale con Christopher Froome (Team Sky) che resta in magia gialla davanti a Fabio Aru (Astana) e Romain Bardet (AG2R La Mondiale)

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top