Surf, World League 2017: Leonardo Fioravanti sugli scudi in Sudafrica!

Surf-Leonardo-Fioravanti-Profilo-FB.jpg

Si è concluso il Round 2 del Corona J-Bay Open 2017 a Jeffreys Bay in Sud Africa su onde solide double overhead, a seguito di un Round 1 disputatosi in condizioni che più di qualcuno ha definito epiche.

Dal turno dei ripescati sono dovuti passare tre degli attuali top five: l’idolo di casa Jordy Smith e i due australiani Owen Wright e Matt Wilkinson, leader della classifica generale.

Tutti e tre sono riusciti ad avere la meglio dei propri avversari di heat mantenendo accesa la corsa per il titolo, nonostante le due wildcard sudafricane Dale Staples e Mickey February abbiano dato filo da torcere a Smith e Wilkinson nelle prime due heat del Round 2, con il primo ad avere la meglio su Staples per soli 40 centesimi di punto.

Wilkinson, Smith e Wright raggiungeranno al Round 3 il brasiliano De Souza e l’hawaiano John John Florence passati indenni dal primo turno. Il campione del mondo 2016 ha impressionato nel primo Round, avendo la meglio dei propri avversari con una heat quasi perfetta da 19,37.

Si trova a dover passare per il Round 2 anche Leonardo Fioravanti dopo un Round 1 concluso alle spalle del brasiliano Italo Ferreira. Il nostro ha avuto la possibilità di una rivincita contro l’hawaiano Sebastian Zietz – attualmente al decimo posto in classifica generale – che l’aveva eliminato al Round 2 di Bells Beach per appena 9 centesimi. Una rivincita che si è materializzata grazie ad una heat surfata da veterano: alla prima onda da 8,50 dell’italiano, l’australiano ha risposto dopo poco con un 9,83. Sulla seconda onda dello stesso set però, Leo è riuscito ad aggiudicarsi un 8,13 che l’ha posizionato in testa fino alle fine dei 30 minuti. In regalo per lui un Round 3 al limite dell’impossibile contro il favoritissimo Jordy Smith.

Porta a casa il punteggio di giornata il brasiliano Filipe Toledo con 19.63 ottenuto grazie a un 9,63 e a un perfect ten, ai danni dell’americano Kanoa Igarashi che non ha potuto far altro he assistere alla prestazione da una posizione privilegiata. L’infortunio dell’americano Kelly Slater avvenuto durante una sessione di free surfing con il quale Toledo avrebbe dovuto scontrarsi al Round 3, gli permette di accedere direttamente al Round 4. Ne risentirà lo spettacolo e se ne dispiacerà il pubblico. L’atleta brasiliano sicuramente non avrà di che lamentarsi dopo aver dovuto assistere da casa all’evento delle Fiji a causa dello stop inflittogli per le sue intemperanze durante la tappa di Rio De Janeiro.

Prossima chiamata per il Round 3 a partire dalle 7.15 di martedì 18 Luglio. Live sui canali ufficiali World Surf League.

Risultati Round 2:

Heat 1: Jordy Smith (ZAF) 10.67 def. Dale Staples (ZAF) 10.27
Heat 2: Matt Wilkinson (AUS) 13.10 def. Michael February (ZAF) 11.67
Heat 3: Owen Wright (AUS) 12.34 def. Ethan Ewing (AUS) 11.10
Heat 4: Jadson Andre (BRA) 15.80 def. Kolohe Andino (USA) 13.20
Heat 5: Julian Wilson (AUS) 14.27 def. Josh Kerr (AUS) 12.53
Heat  6: Connor O’Leary (AUS) 13.40 def. Miguel Pupo (BRA) 13.10
Heat  7: Leonardo Fioravanti (ITA) 16.63 def. Sebastian Zietz (HAW) 15.76
Heat  8: Filipe Toledo (BRA) 19.63 def. Kanoa Igarashi (USA) 12.83
Heat  9: Caio Ibelli (BRA) 16.43 def. Stuart Kennedy (AUS) 14.80
Heat 10: Joan Duru (FRA) 15.87 def. Adrian Buchan (AUS) 14.00
Heat 11: Ezekiel Lau (HAW) 17.03 def. Wiggolly Dantas (BRA) 16.37
Heat 12: Frederico Morais (PRT) 15.73 def. Ian Gouveia (BRA) 14.00

Round 3:

Heat 1: Adriano de Souza (BRA) vs. Joan Duru (FRA)
Heat 2: Gabriel Medina (BRA) vs. Bede Durbidge (AUS)
Heat 3: Owen Wright (AUS) vs. Ezekiel Lau (HAW)
Heat 4: Connor O’Leary (AUS) vs. Frederico Morais (PRT)
Heat 5: Mick Fanning (AUS) vs. Caio Ibelli (BRA)
Heat  6: John John Florence (HAW) vs. Jadson Andre (BRA)
Heat  7: Jordy Smith (ZAF) vs. Leonardo Fioravanti (ITA)
Heat  8: Filipe Toledo (BRA) vs. Kelly Slater (USA)
Heat  9: Julian Wilson (AUS) vs. Jeremy Flores (FRA)
Heat 10: Joel Parkinson (AUS) vs. Conner Coffin (USA)
Heat 11: Michel Bourez (PYF) vs. Italo Ferreira (BRA)
Heat 12: Matt Wilkinson (AUS) vs. Jack Freestone (AUS)

Luca Dalla Costa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo FB Fioravanti

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top