Nuoto: Jeanette Ottesen non sarà al via dei Mondiali di Budapest. L’atleta danese aspetta un figlio

Jeanette-Ottesen-nuoto-foto-da-pagina-fb-ufficiale-jeanette-ottesen.jpg

A meno di due settimane dall’inizio dei Mondiali di nuoto di Budapest (23-30 luglio) giunge la notizia del forfait della forte danese Jeanette Ottesen. La 29enne, specialista della velocità nello stile libero e nel delfino, due volte campionessa mondiale dei 100 sl (Shanghai 2011) e 50 farfalla (Barcellona 2013) e bronzo olimpico a Rio 2016 nella 4×100 mista, ha rinunciato all’evento iridato nella vasca magiara perchè in attesa di un figlio, al terzo mese di gravidanza, come ha annunciato sul suo blog: Interrompere la mia attività di nuotatrice da alto livello è quasi surreale. Ma ora sarò una madre e voglio esserlo con tutto me stessa. Nel prossimo futuro, quindi, non ci sarà il nuoto per me”.

Parole che vogliono dire ritiro dalle competizioni? Di fatto, diverse nuotatrici sono tornate a gareggiare dopo la gravidanza come Dana Torres e Therese Alshammar, per fare alcuni esempi, con l’americana che riuscì a conquistare addirittura l’argento olimpico a nel 2008 a Pechino nei 50 stile libero oltre alle medaglie in staffetta. Vedremmo cosa deciderà di fare la Ottesen.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina facebook Jeanette Ottesen

Tag

Lascia un commento

Top