Lotta, Mondiali 2017: Frank Chamizo non sarà testa di serie

Lotta-Frank-Chamizo-UWW.jpg

Nello scorso mese di aprile, la United World Wrestling aveva annunciato un’importante novità per i prossimi Campionati Mondiali di lotta 2017, che avranno luogo a Parigi dal 21 al 26 agosto. Per la prima volta, infatti, i migliori quattro atleti per ciascuna categoria saranno protetti dal sistema delle teste di serie, e non potranno dunque affrontarsi prima delle semifinali. Una soluzione che risolve un problema atavico della lotta, dove il tabellone era fino ad oggi completamente determinato dal sorteggio.

Per determinare le teste di serie della prossima rassegna iridata, comunicate proprio in questi giorni, la UWW ha utilizzato un ranking che ha preso in considerazione i risultati dei Giochi Olimpici di Rio 2016, degli ultimi Campionati Mondiali e delle varie rassegne continentali che hanno avuto luogo quest’anno. Nello specifico, i campioni olimpici e mondiali si sono visti assegnati 25 punti (20 per i medagliati d’argento, 15 per i medagliati di bronzo) ed i campioni continentali 12 (10 ed 8 per le altre medaglie). In più, è stato assegnato un punto per ogni partecipante a ciascuna competizione, di modo da valorizzare le vittorie nelle rassegne con più contendenti.

Per quanto riguarda i colori azzurri, Frank Chamizo era l’unico a poter ambire alle teste di serie, ma l’italo-cubano non potrà giovarsi di questo vantaggio, complice il suo cambiamento di categoria dalla 65 kg alla 70 kg. Ciò gli ha fatto perdere i punti ottenuti lo scorso anno con la medaglia di bronzo olimpica a Rio 2016, mentre quelli guadagnati con la medaglia d’oro degli Europei di quest’anno non sono risultati sufficienti per proiettarlo nelle prime quattro posizioni. Tra i 70 kg, infatti, il numero uno sarà assegnato allo statunitense James Malcolm Green, bronzo mondiale e campione panamericano in carica, seguito dal campione del mondo russo Magomed Kurbanaliev, dal moldavo Mihail Sava e dal kazako Nurlan Bekzhanov, argento iridato. Potenzialmente, dunque, Chamizo potrebbe incontrare uno dei quattro “big” sin dal primo turno.

TUTTE LE TESTE DI SERIE DELLA LOTTA LIBERA

TUTTE LE TESTE DI SERIE DELLA LOTTA GRECO-ROMANA

TUTTE LE TESTE DI SERIE DELLA LOTTA FEMMINILE

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top