Bowling, World Games 2017: i favoriti gara per gara. Gli Stati Uniti faranno incetta di medaglie?

World-Games-Wroclaw-2017.png

Il bowling sarà uno degli sport protagonisti ai prossimi World Games di Wrocław 2017, competizione multidisciplinare che avrà luogo dal 20 al 30 luglio nella città polacca. 64 atleti da 19 Paesi si sfideranno per 4 giorni, tra il 21 ed il 24 luglio, per le 12 medaglie in palio: 32 uomini e 32 donne si daranno battaglia nelle 4 categorie previste, ovvero singolare femminile, singolare maschile, doppio femminile e doppio maschile, tutti nella specialità 10 birilli.

Dunque rispetto a Calì 2013 non c’è più il doppio misto, ma vengono introdotte le altre due categorie di doppio. Per l’Italia, che ha preso il posto della Svezia nella divisione maschile, saranno in gara Massimiliano Celli ed Alessandro Spada. Gli azzurri però non godono certo dei favori del pronostico: andiamo a scoprire chi sono i papabili per un trionfo in Polonia in ciascuna categoria.

10 birilli – Singolare femminile – Venerdì 21 luglio
Il field è veramente di altissimo livello: a Wroclaw ci sarà al completo il podio dell’edizione di 4 anni fa disputata a Calì. Daria Kovalova (Ucraina, fu oro), Kelly Kulich (Usa, fu argento) e Karen Marcano (Venezuela, fu bronzo) proveranno a sfatare il tabù che ha visto solo una volta una giocatrice conquistare due medaglie in due edizioni consecutive dei World Games: ci riuscì soltanto la britannica Zara Glower, argento sia nel 2005 che nel 2009 nel singolare femminile.

10 birilli – Singolare maschile – Sabato 22 luglio
A compiere un back-to-back che sarebbe storico ci proverà il finlandese Osku Palermaa, unico reduce del podio di Calì giunto in terra polacca. Un’impresa simile fu solo sfiorata dal norvegese Arne Svein Strøm tra il 1981 ed il 1985: dopo l’oro della prima edizione, perse la finalissima 4 anni dopo e dovette accontentarsi dell’argento. A provare a mettere il bastone tra le ruote al finlandese ci proveranno il canadese Dan MacLelland e lo statunitense Tommy Jones. Poche possibilità per i nostri Massimiliano Celli ed Alessandro Spada.

10 birilli – Doppio femminile – Domenica 23 luglio
In assenza della prova mista e con l’introduzione dei due doppi proviamo a guardare chi potrà giungere in fondo nel tabellone. Tra le donne la coppia che pare essere meglio assortita sembra quella statunitense composta da Kelly Kulich e Danielle McEwan. Per l’Ucraina, Liliia Kononenko non pare essere allo stesso livello di Daria Kovalova, così come nel Venezuela Patricia De Faría potrebbe fare da zavorra a Karen Marcano. Da tenere d’occhio saranno invece la coppia britannica formata da Rebecca Daly e Samantha Hannan, ed il binomio canadese, composto da Valerie Bercier e Miranda Panas.

10 birilli – Doppio maschile – Lunedì 24 luglio
Scarne le speranze azzurre anche in questa categoria per Massimiliano Celli ed Alessandro Spada. I favoriti sono sicuramente i finlandesi Osku Palermaa e Juhani Tonteri, ed i canadesi Francois Lavoie e Dan MacLelland, ma possono sorprendere i cinesi di Hong Kong Michael Mak e Wu Siu Hong. Un gradino più in basso troviamo gli olandesi Johnny Spil e Jeffrey Van De Wakker, e gli statunitensi Jakob Butturff e Tommy Jones, con il primo dei due che, da esordiente, potrebbe pagare l’inesperienza.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: World Games Wroclaw 2017

Tag

Lascia un commento

Top