Basket femminile, Europei Under20 2017: gli ottavi di finale. Nessuna sorpresa: Spagna a vele spiegate, Italia e Russia tengono il passo

Spagna-Under20-Basket-femminile-Twitter-FEB-1-e1499899475364.jpg

È stato definito il quadro dei quarti di finale degli Europei femminili di basket Under 20 in scena a Matosinhos, in Portogallo. Nella giornata di oggi infatti, si sono svolti gli ottavi di finale, che hanno permesso ad otto squadre di avanzare e continuare a lottare per il titolo, lasciando le otto perdenti a giocarsi la permanenza nella Division A. Le ultime tre classificate di questo Europeo infatti, retrocederanno in Division B.

Tutto facile per l’Italia, che si è sbarazzata per 69-46 della Svezia in una partita dominata sin dalla palla a due. Le migliori realizzatrici azzurre sono state Jasmine Keys con 12 punti e Francesca Pan con 11, ai quali ha aggiunto 9 rimbalzi. La Nazionale di Andrea Liberalotto sfiderà ai quarti la Francia, che ha avuto la meglio sull’Olanda per 74-63 grazie ad una delle prestazioni migliori di giornata: Maeva Djaldi-Tabdi infatti, ha collezionato 19 punti e 18 rimbalzi. Anche Lisa Berkani ha brillato con 20 punti realizzati.

Continua a vele spiegate la marcia delle campionesse in carica della Spagna, che hanno mostrato tutto il loro potenziale nel corso del secondo tempo della partita vinta per 99-83 contro la Lituania. In particolare, Maria Conde è stata protagonista con 19 punti, 6 rimbalzi e 6 assist. Le iberiche affronteranno adesso l’Ungheria, che ha battuto per 86-72 la Serbia trascinata da Agnes Studer, autrice di 24 punti con 8 assist e 6 rimbalzi.

Sono state eliminate invece, le padrone di casa del Portogallo, uscite per mano del Belgio che ha vinto per 67-42. Laure Resimont ha brillato con 23 punti e 7 rimbalzi mentre Laura Henket si è fermata a 15 punti, conditi però con 12 rimbalzi e 5 assist. A sfidare il Belgio sarà la Russia, che ha mantenuto la propria imbattibilità nel torneo vincendo per 91-65 contro la Bosnia. Prestazione eccellente da parte di Elizaveta Shabanova, in doppia doppia con 21 punti e 13 rimbalzi.

La Slovenia infine, ha battuto la Turchia per 80-65 ed ora se la vedrà con la Lettonia, che ha ottenuto una netta vittoria per 66-39 contro la Polonia.

I risultati degli ottavi di finale:

Spagna – Lituania 99-83
Ungheria – Serbia 86-72
Portogallo – Belgio 42-67
Russia – Bosnia 91-65
Polonia – Lettonia 39-66
Slovenia – Turchia 80-65
Italia – Svezia 69-46
Olanda – Francia 63-74

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina Twitter FEB

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top