Atletica, Diamond League 2017 – Gianmarco Tamberi non decolla a Rabat: stop a 2.27, campanelli d’allarme verso i Mondiali

Gianmarco-Tamberi-2.jpg

Gianmarco Tamberi non decolla a Rabat (Marocco) dove si è disputata la decima tappa della Diamond League 2017 di atletica leggera. Il Campione del Mondo indoor si era presentato combattivo all’appuntamento ma non è riuscito a esprimersi nel migliore dei modi, non facendo un passo in avanti rispetto allo stagionale siglato un paio di settimane fa (2.28). Il marchigiano ha superato 2.27 al secondo tentativo poi ha commesso tre nulli a quota 2.29 ed è ancora lontano dai suoi elevati standard.

Il nostro Halfshave fatica a risplendere a un anno dal brutto infortunio di Montecarlo che gli impedì di partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016. Sta rientrando progressivamente, ha voglia di forzare ma manca ancora qualcosina e a tre settimane dai Mondiali di Londra inizia a suonare qualche campanello d’allarme.

Tamberi ha concluso la gara al secondo posto, pari merito con il bulgaro Tihomir Ivanov e con il britannico Robbie Grabarz. Vittoria dell’ucraino Andriy Protsenko (2.29 al terzo tentativo).

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top