Tour de France 2017, sesta tappa: Vesoul-Troyes. Frazione perfetta per i velocisti

oa-logo-correlati.png

Sesta tappa del Tour de France, 216 km da Vesoul a Troyes, con un percorso quasi interamente pianeggiante e perfetto sulla carta per le ruote veloci.

Si parte da Vesoul e la prima difficoltà altimetrica si incontra al km 69, con la Côte de Langres (1.3 km al 6.3%). I corridori passernnao poi il traguardo volante di Colombey-les-deux-églises e il secondo e ultimo GPM di giornata, la Côte de la colline Sainte-Germaine (3.1 km al 4.4%), posto ad oltre 60 km dal traguardo. Gli ultimi chilometri sono interamente pianeggianti. Ci si aspetta quindi una volata a gruppo compatto per giocarsi il successo.

TUTTE LE TAPPE

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top