Tiro a segno, Coppa del Mondo Gabala 2017: nella carabina tre posizioni primo successo per Istvan Peni

peni-tiro-a-segno-issf.jpg

Due volte bronzo nella passata stagione Istvan Peni conquista a Gabala il primo successo a livello senior. Il talento magiaro che ha fatto incetta di podi a livello junior ha vinto nella carabina tre posizioni di Gabala con il punteggio di 458.4.

A un punto dall’ungherese si è piazzato il cinese Zicheng Hui, di nuovo sul podio dopo l’acuto di Nuova Delhi. Fa festa anche il polacco Tomasz Bartnik, tiratore classe 1990 al primo podio in Coppa del Mondo. Ancora Europa in quarta e quinta posizione con lo svizzero Jan Lochbihler che precede il croato Petar Gorsa. 

Oro in India e trionfo a Gabala per la cinese Mengyao Shi che nella tre posizioni femminile domina la prova chiudendo con 459.0. Continua l’ottimo momento anche dell’Austria che dopo il successo nella pistola con Sylvia Steiner, è d’argento con Nadine Ungerank; completa il podio la danese Stine Nielsen, terza davanti all’altra austriaca Franziska Peer. Nessun italiano ha preso parte alle gare odierne.

 

Carabina 3 posizioni donne

Rk Name Nat Total
1 SHI Mengyao CHN 459.0
2 UNGERANK Nadine AUT 455.2
3 NIELSEN Stine DEN 444.9
4 PEER Franziska AUT 433.4
5 CHRISTEN Nina SUI 424.5
6 ZHANG Binbin CHN 413.5
7 LUSTENBERGER Petra SUI 404.0
8 BEER Jolyn GER 403.6

Carabina 3 posizioni uomini

Rk Name Nat Total
1 PENI Istvan HUN 458.4
2 HUI Zicheng CHN 457.4
3 BARTNIK Tomasz POL 444.4
4 LOCHBIHLER Jan SUI 433.8
5 GORSA Petar CRO 424.8
6 YURKOV Yuriy KAZ 414.0
7 KULISH Serhiy UKR 404.7
8 SINGH Satyendra IND 396.7

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top