Tennis, Maria Sharapova salterà Wimbledon. Non ha ancora recuperato dall’infortunio subito a Roma

sharapova-pagina-fb-maria-sharapova.jpg

Tramite un post sul suo profilo Facebook, Maria Sharapova ha annunciato che sarà costretta a saltare tutta la stagione sull’erba, che comincerà domani. La russa infatti, ha dichiarato che gli esami a cui si è sottoposta hanno dato esito negativo: non ha ancora recuperato completamente dallo strappo al quadricipite patito durante il torneo di Roma. Masha salterà dunque il torneo di Birmingham, ma soprattutto Wimbledon, dove avrebbe giocato le qualificazioni. Per l’occasione, tra l’altro, l’All England Club ha venduto i diritti televisivi del torneo di qualificazione e ha previsto per la prima volta l’ingresso a pagamento.

Non è una notizia positiva per Maria Sharapova anche in vista dello US Open. La russa infatti, si trova alla posizione numero 178 e continuando a stare ferma farà difficoltà ad entrare nelle qualificazioni del quarto Slam stagionale. In vista del torneo di New York dunque, potrebbe ripresentarsi nuovamente la querelle circa l’assegnazione di una wild card per l’ex numero 1 del mondo.

Questo il messaggio pubblicato da Maria Sharapova:

Dopo un esame addizionale, lo strappo muscolare che ho subito a Roma non mi consentirà sfortunatamente di competere nei tornei sull’erba che avevo in programma. Voglio ringraziare la LTA per il loro supporto circa il mio ritorno e per avermi concesso una wild card per Birmingham, un torneo che spero molti di voi seguiranno. Non vedo l’ora di incontrarvi lì l’anno prossimo. Continuerò a lavorare per il mio recupero ed il mio prossimo torneo in programma è Stanford“.

 

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Facebook Maria Sharapova

Lascia un commento

Top