Scherma, Europei 2017: Daniele Garozzo RE DEI DUE MONDI! Dopo l’Olimpico, ora il Vecchio Continente! Successo stratosferico!

Daniele-Garozzo-Scherma-Renzo-Brico.jpg

Daniele Garozzo si conferma un grande campione, che dopo aver conquistato il titolo olimpico di Rio 2016, porta a casa anche la medaglia d’oro agli Europei di Tbilisi, consacrandosi sempre più come assoluto fuoriclasse. 

In finale l’azzurro si trova di fronte il russo Timur Safin, campione europeo uscente. Un match che si mette subito in salita per Garozzo, che va sotto in partenza e arriva ad un passivo di 4-8. Nel momento della difficoltà esce però la stoffa del campione e l’azzurro inizia a infilare una serie di stoccate vincenti fino al sorpasso del 10-9. Da qui in poi il match si gioca stoccata su stoccata con Garozzo che riesce a trovare il successo per 15-12.

Un percorso vincente che si è aperto stamane al secondo turno con la vittoria con l’ucraino Klod Yunes per 15-9, sono poi arrivati i successi con il danese Thomas Berg per 15-7 e il britannico James Davis per 15-12. In semifinale Garozzo ha affrontato in un derby tutto azzurro Giorgio Avola, superandolo in modo netto per 15-9.

Garozzo trova quindi il primo titolo continentale, dopo l’argento di Montreux 2015. Un risultato che arriva al termine di una stagione eccellente, che lo aveva già portato al successo in Coppa del Mondo a San Pietroburgo. Ora l’appuntamento sarà ai Mondiali, dove l’azzurro cercherà di portare a casa una storica tripletta.

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top