Canottaggio, Coppa del Mondo 2017: a Poznan, Baldini e Del Bene fuori in semifinale nel Pararowing

Lodo-Vicino-Canottaggio-Pagina-FB-Federcanottaggio.jpg

A Poznaz, in Polonia, seconda giornata di gare nella tappa di Coppa del Mondo di Canottaggio, che vede l’Italia impegnata soltanto nel Pararowing.

Nelle semifinali del mattino brutte notizie per i colori azzurri: Simone Baldini (SC Ravenna) e Marco Del Bene (SC Pontedera) nel singolo PR1 maschile falliscono l’accesso alla Finale A e dovranno accontentarsi di disputare la Finale B nel pomeriggio, alle 15.22. Baldini è finito quarto nella prima semifinale, ma sempre lontanissimo dai primi tre, mentre nella seconda Del Bene è sempre rimasto in sesta ed ultima posizione.

Alle 15.32 invece scenderà in acqua l’ultima imbarcazione italiana in gara, quella di Anila Hoxha (Cus Torino), impegnata nella Finale A del singolo PR1 femminile (la prima dell’intero programma), dopo il terzo posto nella Test Race di ieri dietro a Norvegia e Germania. L’azzurra salirà certamente sul podio, in quanto quelli citati sono gli unici equipaggi iscritti alla gara.

Ricordiamo infine che le gare per la prima volta vengono disputate sui 2000 metri, la stessa distanza delle specialità olimpiche.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook Federcanottaggio

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top