Calcio, Europei Under21 2017. Spagna-Macedonia: le probabili formazioni. Asensio, Deulofeu e Saul sfidano Babunski e compagni

Marco-Asensio-Spagna-Under21-Calcio-Twitter-Marco-Asensio.jpg

Le Furie Rosse si apprestano ad esordire domani sera alle ore 20.45 allo Stadion Mosir di Gdynia contro la Macedonia e intanto per Albert Celades è già tempo di scelte. Il tecnico degli iberici dovrà individuare l’undici titolare potendo disporre di un organico di assoluto valore e dovendo anche decidere chi tener fuori tra le sue stelle.

Il modulo sarà quasi certamente un 4-3-3 che unisce fantasia e agonismo: tra i pali ci sarà Kepa Arrizabalaga dell’Athletic Bilbao, portiere che gode di referenze di tutto rispetto in giro per l’Europa. Jorge Meré e Jesus Vallejo saranno i due centrali difensivi e saranno coadiuvati dagli esterni Hector Bellerin dell’Arsenal e José Luis Gayà del Valencia. Il perno della mediana sarà Saul Niguez, baby prodigio dell’Ateltico Madrid, fiancheggiato da Marcos Llorente e Denis Suarez, mentre il tridente offensivo sarà composto dai due fenomenali esterni Gerard Deulofeu e Marco Asensio, con ballottaggio per il ruolo di punta centrale tra Inaki Williams e Borja Mayoral, quest’ultimo in leggero vantaggio.

Il ct macedone Blagoja Milevski, dal canto suo, si affiderà ad un 4-2-3-1 che all’occorrenza si trasformerà in un accorto 4-5-1. Davanti al portiere Igor Aleksovski, la linea difensiva sarà formata da Egzon Bejtullai, Gjoko Zajkov, Darko Velkoski e Besir Demiri. Toccherà invece a Enis Bardhi e Baban Nikolov coprire le spalle al fantasista David Babunski, affiancato dalle ali Marjan Radeski e Kire Markoski, che dovranno ispirare l’unica punta Viktor Angelov. L’imprevedibilità degli esterni, soprattutto sull’out mancino, può tornare decisamente utile per imbastire il contropiede contro un avversario come la Spagna che con ogni probabilità cercherà di fare la partita concedendo spazi invitanti per i macedoni.

Ecco le probabili formazioni del match Spagna-Macedonia:

SPAGNA (4-3-3): Arrizabalaga; Bellerin, Meré, Vallejo, Gayà; Llorente, Saul Niguez, Suarez; Asensio, Mayoral, Deulofeu. All.: Celades.

MACEDONIA (4-2-3-1): Aleksovski; Bejtullai, Zajkov, Velkoski, Demiri; Bardhi, Nikolov; Radeski, Babunski, Markoski; Angelov. All.: Milevski.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Marco Asensio

Lascia un commento

Top