Boxe: Emanuele Blandamura batte Alessandro Goddi e conserva il titolo europeo

Boxe-Blandamura-vs-Goddi.png

Il Saint-Vincent Resort & Casino, in Val d’Aosta, ha ospitato sabato sera la sfida tra Emanuele Blandamura ed Alessandro Goddi, valida per il titolo europeo dei pesi medi. Ad avere la meglio è stato il trentasettenne Blandamura, che ha conservato la propria cintura dopo averla conquistata nello scorso mese di dicembre ai danni di Matteo Signani.

“Sioux” ha così ottenuto il suo successo numero ventisette in carriera a fronte di sole due sconfitte, venendo incoronato ai punti grazie al verdetto unanime da parte dei giudici (115-113, 115-113, 116-112). Sconfitta con onore, comunque, per lo sfidante Goddi, ventinovenne che combatteva per la prima volta per il titolo europeo, e che ora conta in carriera trenta vittorie, due sconfitte ed un pareggio. Il match in generale è apparso molto equilibrato, con probabilmente l’ottava ripresa, vinta certamente da Blandamura, che ha fatto pendere il cartellino dalla parte del campione in carica.

Nella serata valdostana è tornato sul ring anche il peso massimo Carlos Takam, trentaseienne franco-camerunense, che non ha esitato nel mettere KO il croato Ivica Bacurin nel secondo round, dopo averlo già mandato al tappeto in due occasioni nel primo. Per il veterano si tratta della trentacinquesima vittoria in carriera, contro tre sconfitte ed un pareggio.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top