Basket, ecco le 16 partecipanti alla prossima Eurolega. Olimpia Milano sempre l’unica italiana presente

Cinciarini-Milano-Basket-Valerio-Origo.jpg

Con la fine del campionato tedesco, sono state definite le 16 squadre che prenderanno parte alla prossima edizione dell’Eurolega. Dopo il cambio di format voluto fortemente lo scorso anno infatti, gran parte delle partecipanti sono rimaste ovviamente le stesse. Gli unici cambi hanno riguardato l’ingresso di due squadre spagnole: l’Unicaja, vincitore dell’Eurocup, e Valencia, finalista, portando le presenze iberiche a cinque team. Hanno salutato la compagnia Galatasaray e Daroussafaka, oltre all’Unics Kazan, “sostituito” da un’altra squadra russa, il Khimki. L’ultimo posto è riservato poi alla vincitrice del campionato tedesco: il Bamberg ha confermato il titolo nazionale e parteciperà quindi nuovamente all’Eurolega. Come lo scorso anno infine, ci sarà una sola squadra italiana, l’Olimpia Milano, forte della sua licenza decennale. La squadra lombarda dovrà però fare attenzione, essendo arrivata ultima in regular season: se dovesse capitare per tre anni di fila infatti, la Euroleague può riservarsi il diritto di sospendere temporaneamente la licenza.

Ecco l’elenco completo delle partecipanti alla prossima Eurolega:

Anadolu Efes (Turchia)
Bamberg (Germania)
Barcellona (Spagna)
Baskonia (Spagna)
Cska Mosca (Russia)
Fenerbahçe (Turchia)
Khimki (Russia)
Maccabi Tel Aviv (Israele)
Olimpia Milano (Italia)
Olympiacos (Grecia)
Panathinaikos (Grecia)
Real Madrid (Spagna)
Stella Rossa (Serbia)
Unicaja Malaga (Spagna)
Valencia (Spagna)
Zalgiris Kaunas (Lituania)

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top