Tennis, Internazionali d’Italia Roma 2017: Kerber ko e la conferma di un tennis femminile senza una vera numero uno

tennis-angelique-kerber-wimbledon-fb-kerber.jpg

Alla ricerca di una regina! Dopo aver perso Serena Williams e con Maria Sharapova ancora in fase di recupero, il tennis femminile mondiale sta cercando la sua vera numero uno. Anche agli Internazionali d’Italia Angelique Kerber ha dimostrato che solo la classifica in questo momento le permette di avere questo riconoscimento.

La tedesca è stata nettamente sconfitta dall’estone Anett Kontaveit e al secondo ha già salutato il torneo romano. Un ko comunque che non le farà perdere lo status di numero uno del ranking WTA, ma che certamente apre il dibattito su chi sia realmente la tennista più forte.

Le principali rivali della tedesca sono Karolina Pliskova, Dominika Cibulkova, Simona Halep, Garbine Muguruza, Johanna Konta, ma nessuna di queste puó davvero ricoprire quel ruolo di assoluta regina e dominatrice che invece ovvupava una Serena Williams.

L’assenza dell’americana per maternità ha lasciato un vuoto che puó essere colmato solo da pochissime giocatrici: Maria Sharapova e Vika Azarenka. La prima è tornata da poco dalla squalifica per doping, ma con risultati ancora altalenanti che non le hanno permesso di partecipare al Roland Garros; mentre la seconda torna dal periodo di stop per la nascita del figlio, ma ovviamente avrà bisogno anche lei di tempo per tornare al massimo.

Un trono per tutte, ma senza una vera regina. Ecco il mondo WTA.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top