Ciclismo, Doping: controanalisi positive, la Bardiani-Csf licenzierà Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni

Schermata-2017-05-04-alle-21.35.07.png

Mediante un comunicato stampa la Bardiani-Csf ha dichiarato che dopo l’esito positivo delle controanalisi sui campioni B di Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni, risultati positivi in controlli antidoping fuori competizione a fine aprile, inizierà il percorso di licenziamento dei due corridori in conformità con il regolamento interno previsto da contratto. Inoltre, la società ha fatto sapere che si riserverà la facoltà di intentare azioni legali al fine di tutelare la propria immagine e quella degli sponsor che ne supportano l’attività.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Credits @C&PStudioLab

Tag

Lascia un commento

Top