Tennis, Masters 1000 Montecarlo 2017: Paolo Lorenzi esce di scena al secondo turno. Eliminato in due set da Lucas Pouille

tennis-paolo-lorenzi-twitter-federtennis.jpg

Sul rosso del Principato il colore azzurro svanisce con la sconfitta del nostro Paolo Lorenzi, al secondo turno, contro il francese Lucas Pouille (n.17 ATP). L’italiano è stato sconfitto con il punteggio di 6-2 6-4 in 1 ora e 23 minuti di gioco sprecando un break di vantaggio nel secondo parziale che avrebbe potuto riaprire la sfida.

Nel primo set la differenza del ranking tra i due è evidente: Paolo fatica a tenere lo scambio non riuscendo ad opporre una valida resistenza ai colpi del transalpino. Ne consegue un doppio break letale in favore di Pouille. Un momento di difficoltà per il francese è nel sesto game quando Lorenzi ha sulla racchetta due palle break senza però concretizzarle. E’ l’unico colpo di coda del senese che, mestamente, perde 6-2 il parziale.

Nella seconda frazione, l’italiano tenta una reazione costruendosi ben 6 palle break nel secondo gioco, senza capitalizzarle, e poi finalmente strappando il servizio al rivale nel quarto. Purtroppo, però, la gestione in battuta non delle migliori, per il n.37 ATP (59% dei punti vinti con la prima; il 29% dei punti con la seconda), dà modo al giocatore d’Oltralpe di pareggiare i conti e ribaltare lo score nel giro di poco. Un 6-4 amaro per Paolo, costretto a salutare la terra monegasca.

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina facebook Federtennis

Lascia un commento

Top