Sci alpinismo: sabato 22 aprile il Trofeo Mezzalama, ultima tappa de “La Grande Course”

Nonostante la fine del calendario di Coppa del Mondo, che ha visto la vittoria dell’azzurro Robert Antonioli e della francese Laëtitia Roux, la stagione dello sci alpinismo ha ancora diversi appuntamenti in programma. Già in questo fine settimana, infatti, avranno luogo la SkiAlp Race Dolomiti di Brenta, a Madonna di Campiglio, ed il Rosa Ski Raid, ma l’attenzione è rivolta soprattutto alla gara della prossima settimana: il Trofeo Mezzalama 2017, prova intitolata al pioniere di questa disciplina, Ottorino Mezzalama.

La ventunesima edizione della gara, in programma per sabato 22 aprile, varrà anche come ultima tappa del circuito “La Grande Course“, ed inoltre vedrà l’inserimento delle gare riservate alle categorie giovanili (cadetti e junior), che avranno luogo alla vigilia della competizione dei “grandi”. Il percorso, che lo scorso anno era stato invertito per rendere omaggio ai 150 anni dalla conquista della vetta del Cervino, verrà ristabilito nella sua forma originaria, con partenza a Breuil-Cervinia ed arrivo a Gressoney attraverso il Monte Rosa.

Ricordiamo che lo scorso anno la gara fu vinta dal trittico azzurro composto da Michele Boscacci, Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, tre dei grandi protagonisti dell’ultima Coppa del Mondo, mentre la gara femminile vide il successo di un terzetto di stelle internazionali: la svedese Emelie Forsberg, la francese Axelle Mollaret e la svizzera Jennifer Fiechter. Quest’anno, oltretutto, sarà un’edizione importante proprio per le donne, che parteciperanno per la decima volta al Trofeo.

Dopo il successo dello scorso anno, il Trofeo Mezzalama verrà trasmesso in streaming, ed anche noi di OA Sport avremo l’opportunità e l’onore di offrirvi la gara in diretta. Dalle ore 8.30 del 22 aprile, potrete seguire dunque la diretta integrale della prova commentata dal telecronista di Eurosport Silvano Gadin, oramai voce storica dello sci alpinismo con spalle tecniche importanti quali Stefania Belmondo (2 ori olimpici e 4 titoli di campionessa del mondo nello sci di fondo), Arianna Follis (campionessa mondiale e bronzo olimpico nello sci di fondo e vincitrice di 2 edizioni del Trofeo Mezzalama) e Bruno Brunod (due volte campione del mondo di skyrunning). Annunciata, tra gli ospiti, anche la presenza del fondista azzurro Francesco De Fabiani.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FISI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golf, PGA Tour 2017. Bud Cauley guida l’RBC Heritage dopo il primo giro. Ottimo inizio per Francesco Molinari

Squash: finale tutta egiziana per il titolo mondiale femminile. Gaultier contro Gawad per l’Open maschile