Judo, Europei 2017: Priscilla Gneto campionessa continentale al primo anno tra le 57 kg

Judo-Priscilla-Gneto-Helene-Receveaux.jpg

Si sono aperti quest’oggi i Campionati Europei di judo 2017, che continueranno fino a domenica sui tatami polacchi di Varsavia. Il quinto ed ultimo titolo assegnato nella giornata inaugurale è stato quello della categoria 57 kg femminile.

Il successo è andato un’atleta che solamente da quest’anno è salita dalle 52 kg, la venticinquenne francese Priscilla Gneto, judoka certamente titolata ma non attesa a questo risultato proprio per la poca esperienza in questa categoria. Finalista lo scorso anno nella divisione di peso inferiore e medagliata di bronzo a Londra 2012, la judoka di origine ivoriana ha sconfitto la giovane tedesca Theresa Stoll, classe 1995, che si è rivelata quest’anno con la vittoria del Grand Prix di Düsseldorf. Gneto ha messo a segno un waza-ari, e poi non ha lasciato scampo alla teutonica chiudendo la pratica con un ippon su osaekomi, succedendo alla connazionale Automne Pavia, assente per maternità.

Testa di serie numero uno del tabellone, la francese Hélène Receveaux conquista il bronzo con un rabbioso ippon sulla russa Irina Zabludina, che permette alla ventiseienne di salire per la prima volta sul podio continentale dopo il quinto posto della passata edizione, ed alla Francia di vincere due medaglie nella stessa categoria. La kosovara Nora Gjakova ha invece conquistato l’altro bronzo battendo la bulgara Ivelina Ilieva con un waza-ari ed un ippon su osaekomi, confermandosi così sul terzo gradino del podio come a Kazan’ 2016 e regalando al Kosovo un secondo metallo dopo la vittoria di Kelmendi tra le 52 kg.

Ricordiamo che in questa categoria non erano presenti atlete italiane.

-57 kg
1. GNETO, Priscilla (FRA)
2. STOLL, Theresa (GER)
3. GJAKOVA, Nora (KOS)
3. RECEVEAUX, Helene (FRA)
5. ILIEVA, Ivelina (BUL)
5. ZABLUDINA, Irina (RUS)
7. LIVESEY, Bekky (GBR)
7. NELSON LEVY, Timna (ISR)

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

Lascia un commento

Top