Golf, LPGA Tour 2017: Lydia Ko, seconda al Lotte Championship, licenzia un altro caddie. Sorride Cristie Kerr

Lydia-Ko.jpg

Lydia Ko


La numero uno del Rolex Ranking Lydia Ko continua a prendersela con i suoi caddie. Nonostante i segnali di ripresa, pochi giorni fa il secondo posto colto al Lotte Championship (montepremi 2 milioni di dollari), la neozelandese ha deciso di interrompere la collaborazione con Gary Matthews dopo appena 9 eventi, 5 dei quali conclusi in top ten. Ko, dopo diversi mesi di purgatorio, è salita sul podio alle Hawaii, staccata di 3 colpi dalla statunitense Cristie Kerr, che sul percorso par 72 del Ko Olina Golf Club di Kapolei (Hawaii, Stati Uniti) è riuscita a terminare la kermesse con lo score di -20 (268 colpi). A completare il podio troviamo le nordcoreane In Gee Chun e Su-Yeon Yang, appaiate a Lydia Ko.

Da segnalare che l’unica azzurra presente non è riuscita a superare il taglio del secondo round. +2 infatti per Giulia Molinaro, eliminata prima delle fasi finali.

Per Kerr, 39enne di Miami, il successo colto al Lotte Championship è il 26° della sua sfavillante carriera, il 19° nel circuito LPGA arrivato a distanza di quasi 2 anni dall’ultimo trionfo siglato nel CME Group Tour Championship 2015.

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter LPGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top