Ginnastica, Europei 2017 – Oleg Verniaiev trionfa nell’all-around. Bis dell’ucraino, che fatica contro Dalaloyan

Oleg Verniaiev si conferma Campione d’Europa nel concorso generale individuale. A Cluj-Napoca (Romania), dopo il trionfo di Montpellier 2015, il vicecampione olimpico all-around conserva lo scettro di Re continentale della Polvere di Magnesio con 85.866 ma oggi l’ucraino ha dovuto sudare più del solito per imporsi.

Il Campione Olimpico alla parallele, infatti, ha sconfitto il russo Artur Dalaloyan di soli quattro decimi di punto (85.498): la rivelazione della grande scuola dell’Est ha confermato il secondo posto del turno di qualificazione, sempre alle spalle del grande Oleg che a Rio 2016 tenne testa a Sua Maestà Kohei Uchimura.

Sul terzo gradino del podio sale il britannico James Hall (84.664) bravo a lasciarsi le spalle il russo Nikita Ignatyev (83.964) e il connazionale Joe Fraser (82.982).

Lorenzo Galli ha concluso in 21esima posizione, peggiorando di quattro piazze il risultato della qualifica: 77.290 (13.000, 13.033, 12.833, 14.025, 13.066, 11.333). Era alla sua prima esperienza internazionale tra i grandi.

 

(foto UEG)

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei 2017 ginnastica Oleg Verniaiev

ultimo aggiornamento: 21-04-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2017: Steven Kruijswijk ci riprova e adesso non è più una sorpresa

Tour of the Alps 2017: Thibaut Pinot vince l’ultima tappa, Geraint Thomas la generale