FOTO – Ginnastica, Serie A 2017 – Italia, che parata di olimpioniche a Roma: Ferrari e Campana coach, tifo di Fasana, Meneghini e Rizzelli in gara

Al PalaLottomatica di Roma è andata in scena la seconda tappa della Serie A 2017 di ginnastica artistica. L’appuntamento capitolino è stato anche l‘occasione per vedere in pedana, con il body da gara o in semplici vesti di allenatrici e supporter, le ragazze protagoniste dell’ultimo quadriennio per l’Italia.

Vanessa Ferrari ha vestito i panni di allenatrice della Brixia Brescia in attesa di ritornare in gara in futuro. Giorgia Campana (Londra 2012) sembra ormai aver abbandonato il body al chiodo ed è coach della Olos Gym 2000. In gara Elisa Meneghini e Martina Rizzelli (Rio 2016 per entrambe), una ritornata su tutti gli attrezzi e l’altra rientrata per la prima volta dopo l’esperienza a cinque cerchi.

C’era anche Erika Fasana (Londra 2012 e Rio 2016) ma soltanto nei vesti di sostegno per le compagne della Brixia, in attesa di rientrare a tutti gli effetti. La grande assente era Carlotta Ferlito che speriamo di rivedere al più presto, in pedana anche l’infinita Federica Macrì (Pechino 2008) che a 26 anni è ancora protagonista in gara proprio come Adriana Crisci (addirittura Sidney 2000) e c’era anche Carlotta Giovannini nelle vesti di coach. Un po’ di FOTO delle nostre Campionesse (scatti di Sofia Bettocchi).

 

Vanessa Ferrari Roma

 

Erika Fasana Roma

 

Elisa Meneghini Roma

 

Martina Rizzelli Roma 2

 

Giorgia Campana Roma

 

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Arrampicata Sportiva, Coppa del Mondo 2017 – L’Italia con difficoltà tecniche a Meiringen, Moroni il migliore. Il Giappone e Coxsey al top

Giro d’Italia 2017: è ufficiale, non ci sarà al via Fabio Aru