Tennis, WTA Miami 2017: finale tra Caroline Wozniacki e Johanna Konta! Sconfitte Karolina Pliskova e Venus Williams

pagina-facebook-Caroline-Wozniacki.jpg

Saranno Caroline Wozniacki e Johanna Konta a giocarsi il torneo WTA di Miami, dopo le vittorie rispettivamente sulla ceca Karolina Pliskova e sulla statunitense Venus Williams, al termine di due match ricchi di spettacolo, che hanno permesso alle due di arrivare per la prima volta in carriera all’ultimo atto del torneo americano.

Nella prima semifinale, è stata Karolina Pliskova a partire nel migliore dei modi, conquistando il break già nel game d’apertura, chiudendo la frazione sul 7-5, e mettendo a segno anche 5 ace. Qui è iniziato però il dominio assoluto della 26enne di Odense, assolutamente ingiocabile nel resto della sfida, chiusa con un doppio 6-1, e il 77% di punti messi a segno dalla prima di servizio negli ultimi due parziali.

Finale anche per la britannica Johanna Konta, vittoriosa 6-4, 7-5 su Venus Williams, in un match aperto subito alla grande, con la numero 11 del mondo che si è portata subito sul 3-0, non riuscendo però a difendere il turno in battuta nel quarto game. La statunitense ha dunque cercato una rimonta, ma non è più riuscita a recuperare il distacco, cedendo la prima frazione sul 6-4, e totalizzando addirittura 6 doppi falli. Nella ripresa è stata invece la 36enne di Lynwood a prendere iniziativa, portandosi sul 3-1, venendo però prontamente raggiunta dalla britannica, che si è poi aggiudicata la contesa sul 7-5, dopo aver strappato il turno in battuta nell’undicesimo parziale.

Foto:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top