Tennis, ranking ATP (20 marzo): sale al sesto posto Roger Federer, resta in testa Andy Murray

roger-federer-wimbledon-2016-pagina-fb-e1487688097996.jpg

Nuova settimana di bilanci per il tennis maschile, che vede sorridere ancora una volta lo svizzero Roger Federer, che dopo il successo nel Masters 1000 di Indian Wells guadagna ben 4 posizioni, insediandosi in sesta piazza del ranking ATP, superando il rivale di sempre Rafa Nadal. Eguaglia il suo primato il giapponese Kei Nishikori, quarto, mentre rientra nella top-40 Fabio Fognini, avanti di tre posizioni rispetto ad una settimana fa, con Paolo Lorenzi che resta il miglior azzurro in classifica, in 37esima piazza.

Tutto immutato nelle prime posizioni, con il britannico Andy Murray primo a 12.005 punti nonostante la prematura uscita nel torneo californiano, conservando un vantaggio di oltre 3000 lunghezze sul serbo Novak Djokovic, mentre Stan Wawrinka resta sul podio, diminuendo il suo distacco.

La top-10 mondiale:

1 GBR Andy Murray 12,005
2 SRB Novak Djokovic 8,915
3 SUI Stan Wawrinka 5,705
4 JPN Kei Nishikori 4,730
5 CAN Milos Raonic 4,480
6 SUI Roger Federer 4,305
7 ESP Rafael Nadal 4,145
8 AUT Dominic Thiem 3,465
9 CRO Marin Cilic 3,420
10 FRA Jo-Wilfried Tsonga 3,310

Italiani nella top-100:

37 ITA Paolo Lorenzi 1,082
40 ITA Fabio Fognini 1,025
80 ITA Andreas Seppi 685

Foto: pagina Facebook Wimbledon

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top