Speed Skating, finali Coppa del Mondo Stavanger 2017: Francesca Lollobrigida ancora sul podio nella mass start, Andrea Giovannini (4°) nella stessa specialità

Francesca-Lollobrigida-Pagina-FB-Lollo.jpg

Nell’ultima giornata delle finali di Coppa del Mondo 2017 a Stavanger (Norvegia), le due mass start erano il fulcro della giornata azzurra per la presenza di Francesca Lollobrigida ed Andrea Giovannini.

Ebbene, la romana ha fatto vedere tutte le sue qualità anche sul ghiaccio scandinavo giungendo terza (8’45″78), preceduta allo sprint dalla forte olandese Irene Schouten (8’45″69) e dalla coreana Bo-Reum Kim. Un risultato da accogliere con il sorriso per Francesca, ancora una volta nella top3 della specialità. Tra gli uomini è stato il coreano Seung-Hoon Lee a centrare il bersaglio grosso in 8’07″74 battendo sul filo di lana l’olandese Jorrit Bergsma (8’07″83) ed il belga Bart Swings (8’07″86). Ci ha provato il nostro Giovannini, giunto quarto, al quale però sono mancate la gambe nella tornata finale. Prestazione, comunque, da valutare positivamente quella del pinetano.

Nelle altre gare tante conferme: la velocità femminile ha visto i successi di Nao Kodaira (37″24) nei 500 metri e di Heather Richardson-Bergsma nei 1500 metri (1’54″92), dando un’ulteriore prova di superiorità dopo i successi iridati di Gangneung (Corea del Sud). La nipponica ha preceduto la ceca Karolina Erbanova (37″72) e l’altra giapponese Erina Kamiya (38″06) mentre nel chilometro e mezzo la statunitense si è messa alle spalle l’atleta del Sol Levante Miho Takagi (1’55″50) e Martina Sablikova (1’56″62). Sul versante maschile orange in grande spolvero: nei 500m quattro atleti ai primi quattro posti e Dai Dai Ntab ad essersi imposto con il crono di 34″72, precedendo di appena 5 centesimi il connazionale Ronald Mulder e di 9 Jan Smeekend. Nei 1500m altro sigillo di Kjeld Nuis (1’45″00), bissando il trionfo dei 1000m di ieri, arrivando davanti all’altro olandese Patrick Roest (1’46″28) ed il norvegese Sverre Lunde Pedersen (1’46″61). Dominio dei Paesi Bassi anche nelle due prove a squadre sprint  a testimonianza della loro eccezionale profondità.

RISULTATI COMPLETI

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da profilo facebook Francesca Lollobrigida

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top