Sci alpinismo, Mondiali 2017: l’Italia chiude con tre medaglie nelle staffette, Svizzera e Francia d’oro

Le staffette in calendario giovedì hanno concluso il programma dei Campionati Mondiali di sci alpinismo 2017, che hanno animato le nevi di Alpago-Piancavallo nelle ultime due settimane.

Nell’attesa prova maschile, l’Italia ha ottenuto la medaglia d’argento con Nadir Maguet, Robert Antonioli, Michele Boscacci e Damiano Lenzi, che si sono classificati a soli quattro secondi dalla Svizzera di Iwan Arnold, che poteva contare anche su Andreas Steindl, Werner Marti e Yannick Ecoeur. Bronzo alla Spagna del fenomeno Kilian Jornet Burgada.

Il titolo femminile è invece andato alla Francia, che ha schierato la sua fuoriclasse Laëtita Roux, affiancata da Axelle Mollaret e Valentine Fabre. Quasi un minuto il distacco della Spagna medagliata d’argento, mentre le azzurre Alba De Silvestro, Martina Valmassoi e Giulia Compagnoni hanno ottenuto il bronzo.

In programma anche una staffetta mista delle categorie giovanili, nella quale Alessandro Rossi, Giulia Murada e Nicolò Canclini hanno regalato alla squadra italiana un nuovo bronzo, terminando alle spalle di Svizzera e Francia.

Ordine d’arrivo staffetta maschile WCH Alpago-Piancavallo:
1 ARNOLD, Iwan STEINDL, Andreas MARTI, Werner ECOEUR, Yannick     SUI 31:19.36
2 MAGUET, Nadir ANTONIOLI, Robert BOSCACCI, Michele LENZI, Damiano ITA 31:23.83
3 MARTíNEZ DE ALBORNOZ MARQUéS, Iñigo CARDONA COLL, Oriol JORNET BURGADA, Kilian PINSACH RUBIROLA, Marc SPA 31:43.37
4 FAVRE, Valentin SEVENNEC, Alexis GACHET, Xavier BON MARDION, William FRA 32:27.06
5 ZUGG, Daniel HöFL, Armin WEIßKOPF, Martin HERRMANN, Jakob  AUT 32:35.70

Ordine d’arrivo staffetta femminile WCH Alpago-Piancavallo:
1 ROUX, Laetitia MOLLARET, Axelle FABRE, Valentine     FRA 28:44
2 MIRó VARELA, Mireia GALICIA COTRINA, Claudia GARCIA FARRES, Marta     SPA 29:43
3 DE SILVESTRO, Alba VALMASSOI, Martina COMPAGNONI, Giulia     ITA 29:54
4 MATHYS, Maude FIECHTER, Jennifer PONT COMBE, Séverine     SUI 30:19
5 FORCHTHAMMER, Ina ERHART, Johanna HAUSER, Alexandra         AUT 32:43

Ordine d’arrivo staffetta giovani:
1 FARQUET, Emilie GAY, Aurélien LIETHA, Arno     SUI 27:38
2 GARCIN, Rémy ANSELMET, Thibault TONSO, Justine     FRA 28:31
3 ROSSI , Alessandro MURADA, Giulia CANCLINI, Nicolò  ITA 28:50

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISMF

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Judo: Shohei Ono salta i Mondiali? Deve scrivere la tesi!

Sci alpino, discesa Jeongseon 2017: ancora Lindsey Vonn la più veloce con Sofia Goggia terza nella seconda prova