Karate, Assoluti kata 2017. Alessandro Iodice e Viviana Bottaro vincono il titolo italiano, tra gli juniores brillano Terryana D’Onofrio e Giuseppe Panagia

Assoluti-kata-Karate-Foto-Fijlkam.jpg

Alessandro Iodice e Viviana Bottaro portano a casa il titolo italiano negli Assoluti 2017 di kata, che hanno avuto luogo nel weekend nel palazzetto dello sport di Carugate. Iodice ha sconfitto in finale Mattia Busato nella sfida più attesa dell’intera competizione, un duello che ha visto fronteggiarsi i due migliori interpreti italiani della disciplina, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Giuseppe Panagia e Samuel Stea.

Tra le donne, invece, la Bottaro ha superato nell’ultimo atto Sara Battaglia, lasciandosi alle spalle, sul gradino più basso del podio, Francesca Reale e Terryana D’Onofrio. Proprio quest’ultima, tuttavia, si è tolta la soddisfazione di conquistare il titolo italiano nella categoria juniores in un torneo di altissimo livello, che ha visto salire sul podio anche Lisa Pivi (argento), Carolina Amato ed Eva Ferracuti (entrambe di bronzo). Panagia ha emulato la D’Onofrio portando a casa due medaglie e vincendo il titolo tra gli juniores grazie al successo in finale contro il sorprendente Andrea Nekoofar. Terzi, infine, Daniele Petrillo e Mirko Barreca.

Ecco tutti i podi degli Assoluti 2017 di kata:

SENIOR

Uomini

1 Alessandro Iodice

2 Mattia Busato

3 Giuseppe Panagia

3 Samuel Stea

Donne

1 Viviana Bottaro

2 Sara Battaglia

3 Francesca Reale

3 Terryana D’Onofrio

JUNIOR

Uomini

1 Giuseppe Panagia

2 Andrea Nekoofar

3 Daniele Petrillo

3 Mirko Barreca

Donne

1 Terryana D’Onofrio

2 Lisa Pivi

3 Carolina Amato

3 Eva Ferracuti

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fijlkam

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top