Calcio, Qualificazioni Mondiali 2018 – Giampiero Ventura: “Con questa squadra potremo fare cose importanti”; Marco Verratti: “L’Italia è forte perchè rispetta tutti”

Ventura-libera.jpg

Soddisfatto Giampiero Ventura dopo il successo (2-0) dell’Italia contro l’Albania nel match valevole per le Qualificazioni ai Mondiali 2018 . Una vittoria non facile contro una squadra ben messa in campo in fase difensiva da Gianni De Biasi ma piegata dalle reti su rigore di Daniele De Rossi e Ciro Immobile.

All’inizio c’era molta tensione e non la fluidità necessariaammette il ct ai microfoni della Rai –  Resta il fatto che al di là di quella palla calciata dopo 30″ non abbiamo rischiato nulla. Nel secondo tempo molto meglio sul piano della personalità e della lettura degli spazi. Non abbiamo mai subito, creando pericoli potenziali nella metà campo dell’Albania. E’ un piccolo passo avanti per un gruppo “nuovo”. Ci sono tutti i presupposti, pur dopo una partita non esaltante, che venga fuori qualcosa di importante per l’Italia. Stiamo iniziando un lavoro tutti insieme. Quelli che non sono entrati oggi giocheranno domani..Questo è un gruppo solido che sta nascendo. E’ vero che ci sono molti giocatori giovani ma sono convinto che potremo fare qualcosa di importante. Verratti leader? Ha fatto ottime cose e non avevo il minimo dubbio. E’ la dimostrazione che può giocare in qualunque tipologia di centrocampo. Non mi sono stupito e sicuramente può dare continuità per tutti i 90′. Tutti noi possiamo migliorare dal primo all’ultimo”.

Contento della sua prestazione anche il citato Marco Verratti, tra i migliori in campo: “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile sottolinea il giocatore del PSG – L’Italia è forte perché rispetta tutti, abbiamo preparato bene la gara. Potevamo segnare un po’ di più, ma questo è un risultato comunque importante. La mia squadra? No, la squadra di tutti, anche di chi non gioca. Dobbiamo dare tutti il 100%, in Nazionale non è mai facile. Il nuovo Pirlo? Siamo un po’ diversi. Gioco anche in maniera diversa rispetto a quello che faccio al PSG. Ora bisogna migliorare.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da profilo twitter Figc

.   

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top