Atletica, Europei indoor 2017 – L’Albania scopre il talento di Izmir Smajlaj, il Re del salto in lungo continentale

izmir-smajlaj-fb.jpg

L’Albania ha finalmente un atleta di punta, che risponde al nome di Izmir Smajlaj, fresco vincitore della medaglia d’oro agli Europei indoor di Belgrado nel salto in lungo con la misura di 8.08, in una gara dove ha realizzato anche un 8.02 al secondo tentativo.

Izmir è nato il 29 marzo 1993 a Scutari (Shkodër), la “Firenze dei Balcani”, città di grande cultura affacciata su uno dei laghi più grandi dello Stato dell’Aquila, patria anche del difensore del Napoli Elseid Hysaj, che ha gli ha permesso di avvicinarsi all’atletica allo Stadio Loro Boriçi. Le doti fisiche non gli sono mai mancate, arrivando ad un’altezza di 1.90 metri, che gli ha regalato lunghe leve da sfruttare nelle discipline di salto, sia in lungo che in triplo.

La prima partecipazione ad una competizione internazionale risale ai Mondiali Junior 2012, quando il giovane albanese non riuscì però a mettere a segno misure utili, venendo così eliminato. Nel 2013 prese parte ai Mondiali senior di Mosca, dove arrivò anche il primato personale di 7.55, che tuttavia non gli diede più di un 24esimo posto nelle qualificazioni. Pochi i miglioramenti nel 2014, anno nel quale l’allora 21enne non è riuscito ad andare oltre il 22esimo posto agli Europei di Zurigo, migliorando il personale di appena un centimetro.

L’esplosione definitiva è arrivata dunque nel 2016, grazie ad un pazzesco 8.03 stabilito ad Elbasan, che gli ha permesso di qualificarsi agli Europei di Amsterdam (nono posto con 7.75) e successivamente alle Olimpiadi di Rio (21esimo posto con 7.72).

Oggi, invece, Izmir è riuscito finalmente ad entrare nell’Olimpo continentale del salto in lungo, volando come un’aquila a 8.08 metri, precedendo nella finale degli Europei indoor di Belgrado lo svedese Michel Torneus ed il primatista stagionale ucraino Serhiy Nykyforov, ma soprattutto regalando una storica medaglia d’oro alla sua Albania.

 

Foto: profilo Facebook Izmir Smajlaj

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top