Basket, Eurocup Last 16: Milano soffre, ma vince e passa! Superato il Banvit negli ottavi di finale

Con il punteggio di 79-76 l’Olimpia Milano supera il Banvit nel ritorno degli ottavi di finale di Eurocup accendendo così ai quarti di finale.

Nel primo quarto la partenza della squadra di Repesa non è delle più auguranti: il Banvit trascinato da Moerman piazza subito l’allungo a testimonianza di una partenza sprint. I turchi chiudono al primo mini-riposo in vantaggio 18.-22. Nella seconda frazione l’Olimpia cerca una reazione, ma Johnson e compagni dimostrano fegato mostrando un gioco fatto di rapidità e fisicità sul parquet del Forum. Simon prova a rendersi protagonista. All’intervallo però il punteggio si fissa sul 41-47, con gli ospiti che sarebbero quindi qualificati alla fase successiva.

La ripresa, finalmente, segna la riscossa dei meneghini: Cinciarini inizia a dirigere l’attacco dei vincitori dell’ultima Coppa Italia, con Lafayette, McLean e Sanders protagonisti. La difesa finalmente funziona, l’attacco dei rivali viene parzialmente fermato. Quando mancano quindi solo seicento secondi alla fine si va all’ultima pausa sul 59-60.

C’è tensione. La posta in palio è alta. McLean firma il primo sorpasso delle “Scarpette Rosse” sul 66-65, ma il Banvit reagisce con Fortson; mentre il tempo scorre andando a superare la metà dell’ultimo periodi di gara. Si gioca sui binari del punto a punto.
Cinciarini rompe nuovamente la parità con un bel canestro da due per il 71-69. La compagine turca chiama time-out. Milano pero, esce al meglio dalla panchina. Lafayette si scatena mettendo a referto un parziale di cinque punti, aiutato ancora dal playmaker della nazionale, si va sul 76-69. L’Olimpia è in controllo.

Si chiude sul 79-76 con Macvan che sigilla la partita, nonostante il tentativo disperato di rientro del Banvit che con Simmons definisce il risultato finale.

Foto: Olimpia Milano FB

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Eurocup 2015/2016

ultimo aggiornamento: 02-03-2016


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, CEV Cup – Perugia sfiora l’impresa a Mosca, la Dinamo di Zaytsev passa al golden set! Addio semifinali

Volley, Champions League – Civitanova vola ai quarti! Derby con Modena? Verona in semifinale di Challenge