Rugby, Mondiali 2015:Sanchez trascina l’Argentina che batte Tonga

11261661_10153266134297695_3759165461074858197_n.jpg

Nel primo tempo la partita è un botta e risposta continuo: Morath, per i tongani, apre la lista dei marcatori ma i sudamericani reagiscono. Le mete di Tuculet ed Imhoff, sempre accompagnate dal preciso piede di Sanchez, spostano la partita a favore dei Pumas che però nel finale di frazione subiscono il ritorno degli isolani con Tonga’uiha, il quale fisaa il punteggio all’intervallo sul 20-13 per gli argentini.

Nella ripresa però, non c’e gara: Sanchez sale in cattedra orchestrando alla meraviglia i suoi. Due punizioni trasformate, una meta e la touche trovata che consente a Montoya di togliersi la soddisfazione personale, con la quarta meta che consente ai Pumas di arrivare pure al bonus offensivo.

Il finale, poi, è ulteriormente impreziosito dalla realizzazione a tempo scaduto di Cordero che quindi fissa sul 45-16 il punteggio per l’Argentina che batte nettamente Tonga.

Foto: FB Pumas UAR

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top