Nuoto di fondo, Europei giovanili 2015: subito due ori per l’Italia

alisia.jpg

Nel nuoto di fondo l’Italia continua a fare la voce grossa. A Tenero (Svizzera) sono iniziati oggi gli Europei giovanili e gli azzurri hanno subito conquistato due vittorie nelle gare inaugurali. Alisia Tettamanzi e Andrea Manzi, torinese la prima e napoletano il secondo, si sono imposti nelle 7.5 chilometri rispettivamente in 1h36’02”61 e 1h30’01”57. Sul podio anche Nikoletta Kiss (Ungheria) e Alice Dearing (Gran Bretagna) nella gara femminile e Thore Bermel (Germania) e Kirill Belyaev (Russia) in quella maschile. Quarta la lombarda Matilde Volpi, a nove secondi dalla medaglia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Tettamanzi

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top